CAMPANIA FELIX, DOCCIA GELATA AL 94°. Tutto nel finale, il Puglianello nega il primo punto alla cenerentola



LUSCIANO – Arriva un’altra sconfitta per il Campania Felix, la compagine del tecnico Dino Pezzella assiste al trionfo del Real Puglianello con il punteggio finale di 1-2. La gara si è disputata presso lo stadio comunale di Lusciano oggi alle 15:30.

E’ la squadra di casa a sbloccare il punteggio grazie ad una ripartenza in contropiede e ad una palla rasoterra destinata a Giuseppe Cutolo che sotto porta non sbaglia.



La compagine ospite, guidata del tecnico Gaetano Fasano, non ci sta e pareggia all’89’; favorita da un cross di Ruggiero, il portiere della squadra avversaria esce male smanacciando su Di Santo che gira di testa per Cristian Gambardella e in mezzo la mischia la mette dentro  segnando così il goal del 1-1.

E’ nei minuti di recupero però che si decidono le sorti finali della partita. Al 94’ dalla destra ecco che arriva il cross di Di Santo per Gambardella che salta un avversario e con un preciso pallonetto insacca il portiere in uscita e firma la doppietta.

Dopo il triplice fischio finale il Real Puglianiello conquista la vittoria e porta a casa i 3 punti mentre il Campania Felix resta ferma all’ultima posizione di classifica con 0 punti.

MARCATORI:  75′ Cutolo (C), 89′ e 94’ Gambardella (P)

ARBITRO: Diego Coraggio