Esposito incita la Bristoforno Virtus 04 Curti: “Siamo vivi, dimostriamolo con il Parete. Il girone di ritorno è un altro campionato”

Pierluigi Esposito (foto Ufficio Stampa A.S.D. Virtus 04 Curti)

CURTI – La Bristoforno Virtus 04 Curti inizia il girone di ritorno della Serie C Silver contro il Basket Parete. Domani pomeriggio alle 18.15 i virtussini faranno di tutto per vincere la prima gara stagionale e partire con un piede diverso. Ne è convinto il coach Pierluigi Esposito: “Domani scendiamo in campo per sbloccarci. La vittoria serve non solo per il morale ma anche per dimostrare che siamo vivi, in partite con squadre che sono alla nostra portata- Noi ci siamo, in partite del genere ci giochiamo molto. Quasi sicuramente la salvezza passerà per i play-out, per cui ci il girone di ritorno sarà una preparazione per la fase cruciale della stagione. Il nostro obiettivo è di fare più punti del Basket Venafro, squadra che ci precede in classifica, così da avere la consapevolezza di poter usufruire di almeno una partita con il fattore campo favorevole”.

Al giro di boa, l’ex trainer del Basket Sarno si esprime sulla prima parte di stagione: “Non possiamo parlare di bilancio positivo perché abbiamo perso tutte le partite del girone d’andata. Ma le prospettive per fare bene ci sono. Con l’innesto di Antonio Porfido è avvenuto un impatto positivo. Con lui è arrivata la prima partita reale giocata fino alla fine, contro il Basket Venafro. Abbiamo iniziato il 2019 con la sfida contro il Marigliano che ha una rosa molto più esperta e completa. Domani cominicia il girone di ritorno. Il Basket Parete è alla nostra portata. Rispetto a quattro mesi fa, sarà una partita con notevoli differenze, con un roster molto diverso. Non è stata una bella settimana per il lutto nella famiglia Porfido, ma domani contiamo di di avere la squadra al completo e vincere. Augurio per il 2019 della Bristoforno Virtus 04 Curti? Che ci regaliamo la permanenza in Serie C Silver”.

SPINNAKER COMUNICAZIONE

UFFICIO STAMPA BRISTOFORNO VIRTUS 04 CURTI