ALL’ULTIMO RESPIRO. Vacca nel recupero regala un punto d’oro ai falchetti



Rainone in azione. (Foto G. Scialla)
18 Set 2022 - 15:00
Primo tempo: 0-1
Casertana
2
Paganese
2
Tempi regolamentari
Goal
24'
Goal
DE FELICE (Assistente: CUSUMANO)
68'
Goal (rigore)
D'AGOSTINO
90'
+4
90'
+5
Formazioni
Casertana
Allenatore
Paganese
 
p
PINESTRO M.
 
CUSUMANO
75'
 
IULIANO
 
POZZEBON
65'
 
D'AGOSTINO
68'
 
DE FELICE
24'86'
 
CAPONE
 
VERNA
79'
 
BRUGNANO
 
ADEYEMO
33'61'
 
MACCHERINI
Sostituti
 
p
RECLAF
 
NEMBOT
86'
 
SEMONELLA
 
CIPOLLA
79'
 
ANCORA
75'
 
SCANDURRA
 
DI SOMMA
65'
 
AGOSTINI
 
ESPOSITO
61'
Allenatore
Domenico Giampà
Sostituti
Paganese
61'
Fuori
ADEYEMO
Dentro
ESPOSITO
Paganese
65'
Fuori
POZZEBON
Dentro
DI SOMMA
Paganese
75'
Fuori
CUSUMANO
Dentro
ANCORA
Paganese
79'
Fuori
VERNA
Dentro
CIPOLLA
Paganese
86'
Fuori
DE FELICE
Dentro
NEMBOT
Cartellini
33'
Cartellino giallo
ADEYEMO
Cartellino rosso
48'
Cartellino giallo
67'
Cartellino giallo
77'
Cartellino giallo
90'
Rigore sbagliato
Rigore sbagliato
87'
Arbitri
Arbitro:
Silvio Torreggiani di Civitavecchia
Assistant Referee 1:
Salvatore Barbanera di Palermo
Assistant Referee 2:
Manfredi Scribani di Agrigento
Statistiche partita
Casertana
Paganese
Calci d'angolo
6
2
Cartellini gialli
3
1
Commento partita

CASERTA. La Casertana ha guadagnato un punto d'oro. Quando tutto sembrava perso, sotto di due reti e con un uomo in meno, il "salvatore" Raffaele Vacca, nei minuti di recupero è riuscito a riequilibrare l'incontro. Non è stata una Casertana brillante ma ha dimostrato di avere cuore e carattere. E se la partita l'ha fatta la Paganese, teniamoci ben stretti questo punto.

LE SCELTE. Parlato deve fare a meno di Tringali e Sena. esordio dal primo minuto per Cugnata, confermato Esposito a centrocampo. In panchina Onazi e Gazzerro alla loro prima convocazione.

PRIMO TEMPO

Parte molto bene la Paganese e in un minuto, da quarto al quinto, si fa viva grazie alle conclusioni di De Felice, prima, di testa e di D'Agostino dopo. La gara è equilibrata, si affrontano due squadre tra le pretendenti alla vittoria finale. La Casertana viene ben contenuta dalla retroguardia azzurrostellata, anche se c'è da sottolineare qualche errore di troppo da parte dei falchetti. La Paganese passa in vantaggio al ventiquattresimo: cross dalla sinistra di Cusumano, De Felice di testa, dall'area di porta, infila Prisco. Con Favetta e Ferrari ben marcati, la Casertana non riesce ad impensierire gli avversari. Al trentaquattresimo la formazione ospite potrebbe raddoppiare grazie ad un colpo di testa di Pozzebon indirizzato nell'angolo del primo palo, è stato bravo Prisco a respingere. Nel primo minuto di recupero, Ferrari di testa mette a lato su cross di Cugnata. Questa è l'ultima occasione pericolosa a favore dei falchetti.

SECONDO TEMPO

Il secondo tempo inizia male per la Casertana. Dopo tre minuti, Esposito viene allontanato dal rettangolo di gioco dal direttore di gara per un fallo di reazione. Partita in salita per la Casertana, già sotto di due reti. Adesso giocherà il resto della partita con un uomo in meno. Parlato prova ad inserire forze fresche, sia Bollino che Turchetta provano a dare la scossa ai compagni, ma chi si ergerà da protagonista dell'incontro è Raffaele Vacca, che entrato al cinquantasettesimo realizza due gol nei minuti di recupero, facendo esplodere di gioia il "Pinto".


error: Content is protected !!
P