Karate Team Capasso A.N.C. scelta per il progetto progetto Fijlkam “Fight Like a Girl”



L’Asd Karate Team Capasso Associazione Nazionale Carabinieri, è stata inclusa tra le 250 Società Sportive in tutta Italia che potranno aderire al Progetto FIJLKAM Fight Like a Girl, progetto di promozione e di sensibilizzazione alla pratica delle discipline FIJLKAM. Il Progetto si colloca all’interno delle attività di finanziamento di Sport e Salute e delle Federazioni Sportive Nazionali volte ad incentivare l’accesso allo sport, in particolare a seguito delle restrizioni conseguenti alla Pandemia che hanno messo a dura prova lo sport di base ed il lavoro svolto da tutte le Società Sportive sul territorio. La FIJLKAM, consapevole della necessità di dare stimolo al rilancio delle attività sportive di base, ha voluto concentrare questa opportunità per dare valore alla pratica sportiva femminile nel nostro mondo, sia nell’ottica di accrescere il numero di bambine e ragazze praticanti, sia per sensibilizzare la nostra base ed il contesto esterno sul rapporto tra attività sportiva femminile e le discipline FIJLKAM, che ancora oggi soffre di un retaggio culturale che rappresenta i nostri sport come riservati ai maschi e poco adatti alla partecipazione di bambine e ragazze. La nostra Società Sportiva è stata selezionata sulla base di precisi criteri, individuati da una Commissione e ratificati in seguito dal Consiglio Federale, con i quali si è voluto valorizzare chi, per la presenza di ragazze e donne tra le proprie atlete, tecnici e dirigenti, si è già dimostrata attenta e più sensibile a questo tema. Infatti l’associazione parteciperà a questo progetto sia come settore karate che come settore lotta, sicuri che il mondo dello sport femminile abbia un enorme potenziale ancora inespresso, nello sport in generale e nel nostro contesto sportivo. Se già le attività agonistiche e di alto livello ci presentano risultati prestigiosi, il profilo dello sviluppo culturale e sociale che possa portare lo sport femminile a rappresentarsi al massimo in tutte le sue sfaccettature ed essere trattato con le peculiarità che lo contraddistinguono. Questo Progetto rappresenta quindi un investimento da cogliere ed incentivare nel tempo, per poter costruire una proposta rivolta alla pratica femminile delle nostre discipline più attenta e consapevole.

Il maestro Nicola Capasso

Il Progetto si rivolge a ragazze tra i 5 e i 20 anni (nate tra il 2017 ed il 2002) anche se l’associazione lo aprirà  a tutte coloro che non siano mai state tesserate con la Federazione all’interno della nostra Società Sportiva. La Federazione lancerà centralmente una campagna di comunicazione e di sensibilizzazione sul tema della pratica femminile. “Come presidente dell’Associazione ci tengo a ringraziare la Fijlkam che ha riposto in noi questa fiducia” – afferma Nicola Capasso.




P