PUGILATO GIOVANILE. Giuseppe Perugino vincente anche da tecnico, Savarese ringrazia tutti via social



Savarese con il suo maestro Giuseppe Perugino

Dopo aver vinto svariati titoli italiani in varie categorie dilettantistiche e giovanili, Giuseppe Perugino da un paio d’anni è diventato tecnico del gruppo sportivo delle Fiamme Oro, essendo lui anche un poliziotto. Il figlio e nipote d’arte ha incamerato il primo successo da ‘secondo’ nella boxe con Francesco Savarese che si è laureato campione italiano nei 60 kg Schoolboys nei campionati italiani svoltisi a Roccaforte Mondovì lo scorso weekend. Giuseppe Perugino Junior, che sta seguendo le orme del nonno, suo omonimo, ha affidato al suo profilo facebook un pensiero su questa vittoria di uno dei suoi pupilli.

Le fasi finali dei Campionati Italiani Schoolboy si sono concluse quest’ oggi a Roccaforte Mondovì, presso il PalaEllero. Francesco Savarese è campione Italiano Schoolboy 60 kg. Il giovane pugile della sezione giovanile Fiamme Oro Caserta, ha conquistato con tenacia e determinazione la medaglia d’oro.



Francesco ha affrontato il match di semifinale intensamente, dando prova di avere tanta fame di vittoria. Nel match finale con classe e padronanza di sé, dimostrando una maggiore esperienza e precisione, è riuscito a raggiungere l’obiettivo ambito battendo l’avversario. Da tecnico, da “maestro”, da pugile, posso dire che il buon lavoro svolto in questi mesi seppure difficili, gli intensi allenamenti, i sacrifici, i consigli, hanno fatto sì che Francesco Savarese raggiungesse questo grande risultato meritato, confermando con questo titolo il suo percorso di crescita personale e sportivo. In questa esperienza ringrazio il tecnico Filippo Biffone per il suo sostegno e rivolgo un pensiero al giovane pugile Francesco Di Spazio, uscito ai quarti di finale, battuto di stretta misura dal campione italiano in carica. Ci aspettano mesi altrettanto impegnativi, senza mai perdere d’ occhio gli obiettivi, con lo scopo di crescere e far nascere campioni”.

Parimenti anche Francesco Savarese, che nella pur breve carriera sta già facendo parlare di sé, anche in ottica azzurra ha deciso di utilizzare i social per ringraziare chi gli è stato accanto in questa esperienza vittoriosa.

Voglio ringraziare tutto il mio Team che mi segue, dal Maestro Giuseppe Perugino del gruppo sportivo Fiamme Oro Caserta e Filippo Biffone, il maestro Giuseppe Perugino senior della Tifata Boxe Prisco Perugino che ci ospita per gli allenamenti e dove ho vinto molto anche con il settore giovanile, Il mio preparatore fisico Dino Sangiorgio e tutto il suo grande Staff, la dottoressa Ilaria Lauria che mi segue sempre, il mio nutrizionista Fabio Di Maso e il fisioterapista Enzo Iodice. Questo è il frutto di tantissimi sacrifici e molte rinunce, non tralasciando lo studio e la scuola. Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini amici e parenti e i miei professori dalle elementari alle superiori che credono in me e nel mio futuro. Grazie di cuore”.