BUONA LA PRIMA PER IL CELLOLE. Teano piegato al “Garibaldi” nella prima giornata di Coppa Campania Promozione



TEANO – Il Cellole sbanca il “Garibaldi” e vince il derby tutto casertano della prima giornata del girone 3 della Coppa Campania di Promozione. Un antipasto di campionato che ha dunque premiato la squadra allenata da Cimino che ha saputo prima pareggiare e poi completare la rimonta nella ripresa. Per il Teano le speranze di qualificazione non sono ancora svanite, ci sarà infatti da disputare l’altra sfida contro il Villa Literno che quest’oggi ha riposato.

PRIMO TEMPO. Gara divertente nella prima frazione di gioco, alla mezz’ora il punteggio si sblocca, Cangiano riceve palla spalle alla porta e dal limite con un rasoterra beffa Porcaro che non può far nulla, 1-0 Teano. Il vantaggio dei sidicini dura però soltanto sette minuti, al 37′ infatti, l’arbitro concede un rigore in favore del Cellole per un fallo di mano di un difensore rossoverde. Dagli undici metri si presenta Vincenzo Russo che batte Bertolino realizzando il classico gol dell’ex che chiude la prima parte di gara. A 38 anni suonati, il bomber ex Casagiove e Teano gonfia ancora la rete e segna il goal del pareggio dei suoi.



SECONDO TEMPO. Il goal decisivo della sfida arriva ad un quarto d’ora dalla fine quando il direttore di gara determina un altro calcio di rigore in favore del Cellole. È ancora un fallo di mano a condannare il Teano al secondo penalty contro. Stavolta dagli undici metri va il neo entrato Caiazzo che batte ancora Bertolino e sigla il sorpasso dei rossoblù che completano la rimonta. Nonostante i cambi e gli ultimi assalti il punteggio non cambia, finisce in trionfo per il Cellole che vola in testa al girone 3 con tre punti in attesa delle sfide del Villa Literno.

TABELLINO TEANO CELLOLE 1-2

TEANO: Bertolino, Moretta, Danso, Patricelli, Grosso, Cangiano, Diawara, Mottola, Moronese, De Giglio, Biasio. A Disposizione: Lancellotti, Rotondo, Pitocchi, Sementini, Di Caprio, Pepe. Allenatore: Antonio Vastano

CELLOLE: Porcaro, Di Meo, Petrillo, Marchitelli, Fabozzi, Morra, Civita, Lepore, Cicala, Russo, D’Agostino. A Disposizione: Colino, Freda, Ruberto, Caiazzo, Mirra, Terlizzi, Paduano. Allenatore: Michele Cimino

RETI: 30′ Cangiano (T), 37′ Russo su rigore (C), 75′ Caiazzo su rigore (C)