MATESE, CHE SOGNO NEL CASSETTO! Il bomber ‘vicino di casa’ ex Juve Stabia e Foggia è il grande obiettivo di Rega



Badr Eddin El Ouazni

PIEDIMONTE MATESEBadr Eddin El Ouazni è il sogno nel cassetto del Matese. Il bomber di Alife piace tanto alla società del presidente Luigi Rega che vorrebbe puntare sulle sue qualità e sul fiuto del goal per vivere al meglio il secondo anno dei Lupi in Serie D. Di certo le vicinanze aiutano, infatti Alife confina con Piedimonte Matese e Bruno, così come è chiamato affettuosamente da tutti, giocherebbe con una squadra che disputa partite ed allenamenti al “Ferrante” di Sepicciano, a cinque minuti da casa El Ouazni. Tra l’altro, da due anni, il calciatore di origini maghrebine ha aperto un negozio di abbigliamento a Piedimonte, quindi tutto si sposerebbe alla perfezione.

LE PROMOZIONI. Secondo i rumors, un contatto c’è stato con il ds Raffaele Corsale ma bisogna capire a che punto è la trattativa. Il numero uno dei Lupi Luigi Rega vorrebbe sostituire Luis Fabian Galesio, trasferitosi al Cassino, con un top player per la categoria. E Bruno rientra perfettamente in questo identikit, con caterve di goal siglati in una carriera impreziosita dalle promozioni con Juve Stabia dalla C alla B, Foggia dalla D alla C e Herculaneum dall’Eccellenza alla D. Quest’anno non è andato come nelle premesse, con diversi cambi che ne hanno minato la rapacità sotto porta, tra Casarano, Afragolese e Lavello. Ora El Ouazni intende tornare ai suoi livelli ed il Matese potrebbe rivelarsi la miglior opportunità per togliersi soddisfazioni insieme.