EX RIVALI ROSSOBLU. Segnò contro la Casertana, oggi i suoi primi goal in Serie A



M’Bala Nzola e Pasquale Rainone (Foto Giuseppe Scialla)

CASERTA – Un vecchio avversario della Casertana ha segnato i suoi primi goal in Serie A. L’attaccante francese M’Bala Nzola ha siglato una doppietta nella sfida che lo Spezia ha vinto con il punteggio di 0-3 allo stadio “Vigorito” di Benevento. I falchetti hanno incrociato l’atleta classe ’96 di scuola Troyes nel 2016-2017 quando giocava con la Virtus Francavilla e nel 2018-2019 nel Trapani. Due i goal siglati alla Casertana nella partita del 9 ottobre 2016, con i pugliesi che vinsero 4-1 allo stadio “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana contro i rossoblu allora allenati da Andrea Tedesco (per una strana coincidenza del destino, domani è in programma proprio Virtus Francavilla-Casertana. All’epoca aveva vent’anni ma lasciava intravedere ampi margini di miglioramento, ora con una capigliatura ben più folta (si è fatto crescere i dreadlock) sta mettendo in mostra le sue doti al grande calcio.