GLADIATOR IN ATTESA DEL GIRONE. Santonastaso: “Preferenze? No, raggruppamenti tutti difficili. Col Real Aversa tanti spunti interessanti”



Clemente Santonastaso in ritiro

SANTA MARIA CAPUA VETERE – I sorrisi maggiori del derby Gladiator-Real Aversa sono per i neroazzurri che conquistano il trionfo con il punteggio di 2-1. Sulla sfida si esprime l’allenatore neroazzurro Clemente Santonastaso: “E’ un risultato indicativo perché mancano ancora due settimane per l’inizio del campionato ma sono tanti i spunti interessanti per il lavoro che stiamo facendo. La prestazione fa ben sperare, contro un avversario ben attrezzato dal punto di vista tecnico. Stato di forma? Abbiamo stilato un programma con lo staff, ci faremo trovare pronti ad inizio campionato. Merito di questi ragazzi che ci stanno dando tutto durante gli allenamenti quotidiani”.

IL GIRONE. Nei prossimi giorni il team neroazzurro conoscerà finalmente il proprio raggruppamento. Si vocifera insistentemente del girone G, con le percentuali relative al girone F od I sono più basse. In merito ai rumors, l’ex trainer della Berretti della Casertana non si sbilancia: “Non ho preferenze. Penso che i gironi siano tutti difficili. La Serie D è un campionato difficile, l’anno scorso abbiamo disputato il girone H, molto impegnativo ma come lo sono tutti, infatti ritengo che il livello qualitativo sia identico in ogni raggruppamento. Siamo in attesa della composizione del girone, così da valutare le avversarie“.