#IORESTOACASA. Le challenge più divertenti dei calciatori sui social

CASERTA – In questi giorni di #iorestoacasa a farci compagnia mediante l’utilizzo dei social network sono molti calciatori che nelle ultime ore si sono cimentanti nelle cosiddette challenge. Queste ultime sono piacevoli passatempi che consistono nel condividere nelle storie di Instagram video durante i quali i giocatori sono ripresi mentre palleggiano con un banale rotolo di carta igienica o conteggiano quanti colpi di testa riescono a fare in 15 secondi.

Queste sfide ricreative stanno abbracciando anche tutto il mondo calcistico, dai dilettanti ai professionisti. E’ il caso del neroazzurro Francesco Landolfo che, sfidato da un amico, non ha esitato ad accettare e a sua volta nominare altri sfidanti. Ma non pensate finisca qui, perché a confrontarsi con i suoi followers è toccato anche al re dei bomber di Caserta Luigi Castaldo. Nel video postato sul suo profilo Instagram, il falchetto rossoblu è ripreso a fare quello che gli riesce bene fare in campo: colpire la palla di testa, ma questa volta collezionando quanti più colpetti possibili in pochissime frazioni di tempo.

Insomma, vere e proprie distrazioni che colmano le mancanze di quel pallone che rotola su un rettangolo verde e risvegliano la voglia di restare tra le proprie mura di casa.