Carinola e Vis Frattaminorese a ranghi serrati, discorso qualificazione rinviato al ritorno

Una veduta del “Salvatore Gregorio Conte” di Mondragone

Carinola e Vis Frattaminorese non vanno oltre lo 0-0 nel primo atto della semifinale della Coppa Campania di Prima Categoria. Nel match giocato sul neutro di Mondragone, a causa dell’improvvisa chiusura per inagibilità del campo di Carinola da parte del comune, i casertani non riescono a scardinare la retroguardia partenopea. Gara molto combattuta che ha visto gli uomini del tecnico Luigi Scagliarini giocare in maniera più brillante nella prima parte di gara, in cui i “padroni di casa” reclamano anche un calcio di rigore per un tocco di mano su tiro di Pagliuca. Nella ripresa è la Vis a prendere in mano il pallino del gioco, ma senza creare clamorose occasioni capaci di impensierire la retroguardia carinnolese. Discorso qualificazione rinviato dunque alla partita di ritorno.