TEANO E CELLOLE SI ANNULLANO. Al “Garibaldi” un punto a testa nello scontro salvezza

Teano e Cellole in campo

Il Cellole torna a casa con un punto nella partitissima con il Teano, che mette in palio punti importanti per la salvezza. Un risultato giusto quello di 0-0 maturato al “Garibaldi”: Teano maggiormente propositivo nella prima parte e Cellole che risponde nella ripresa sfiorando in varie occasioni il vantaggio. Il match si apre subito con una tegola per mister Diana che dopo appena 1′ è costretto a sostituire Nugnes per infortunio lanciando nella maschia il rientrante Papa. I padroni di casa dopo pochi giri di lancette subito si rendono pericolosi con Russo che chiama agli straordinari Pastore, bravo a sventare il tiro dell’attaccante rossoverde. Il Cellole risponde con Papa, che si fa vedere dalle parti di Ciontoli con due conclusioni che terminano però a lato. Ruberto prova ad illuminare i suoi con una delle sue giocate, ma la difesa del Teano è attenta. I rossoverdi provano a scavalcare la retroguardia avversaria sulle palle alte, ma al termine dei primi 45′ si va negli spogliatoi sul risultato di parità.   Nella ripresa il Cellole muta il proprio atteggiamento, ma paga la leziosità sotto porta non riuscendo così a sfruttare delle buone occasioni per propria l’intera posta in palio. I rossoblu prendono bene le distanze e imbastiscono buone trame di gioco, con il solito Ruberto che prova a vestire i panni del rifinitore lanciando nello spazio prima per Papa e successivamente per Petrillo e Andreoli, i quali però non riescono a trovare lo spunto vincente. Cellole che sale a quota 25 punti, Teano sotto di un punto e al momento in zona rossa. Nutrita rappresentanza di tifosi rossoblu, con il gruppo TMC che non è voluto mancare a quest’importante appuntamento.

TABELLINO

TEANO – CELLOLE 0-0

TEANO CALCIO 1939: Ciontoli, Pepe (59′ Petrozzi), Pezullo, Moronese, Mele Do,, Muhammed, Castiglione, Di Franco, Russo, Mottola, Napoletano. A disp.: Mesolella, De Giglio, Palazzo, De Vivo, Canname, Mele Da. . All.: Antonio Vastano

CELLOLE: Pastore, Nardi, Andreoli (76′ D’Alessandro) , Franco, Mirra, Fabozzi, Petrillo, Marchitelli, Noli, Ruberto, Nugnes [4′ Papa (76′ Karchak)]. A disp.: Colino, Fusco, Lisenni A., Nardi, Verrengia, Esposito, Fusciello. All.: Francesco Diana

AMMONITI: Castiglione, De Vivo; Mirra, Petrillo, D’Alessandro, Andreoli

ESPULSI: De Vivo

ARBITRO: Nicola Valcaccia di Castellammare di Stabia, Carlo D’Afiero di Frattamaggiore, Nicola Capoluongo di Frattamaggiore

STADIO: Comunale “G. Garibaldi” di Teano