SORTEGGIATO IL CALENDARIO DI A2 – E’ subito derby per il Volturno. Nel weekend il ‘Torneo di Natale’ a Monterusciello

Manuela Raimondo difenderà i pali del Volturno in A2

Il prossimo 26 gennaio prenderà il via una nuova stagione della pallanuoto di serie A2 femminile. Nel girone sud ci sarà anche il Volturno che dopo aver conquistato senza grosse difficoltà la salvezza lo scorso giugno proverà a ripetersi. Squadra che ha perso il portiere Stellato e il capitano storico Serena Masciandaro entrambe per motivi di lavoro, ma che riabbraccia Daria Starace tornata in gialloverde dopo l’esperienza in Sardegna. Una stagione molto intensa che le sammaritane stanno preparando da due mesi. Lo scorso fine settimana buone indicazioni dal torneo in terra marchigiana a Moie di Maiolati (provincia di Ancona) in cui sono arrivate i successi contro Firenze e Team Marche e un ko contro la Vela Ancona. Un Volturno che come ammette l’allenatore Salvatore Napolitano inizia ad avere una sua identità: «La politica di puntare sulle giovani del vivaio continua anche quest’anno e siamo contenti della crescita di tutte le nostre giocatrici. Abbiamo promosso in prima squadra Raimondo (dopo l’ottima scorsa stagione e finali scudetto:ndr) che nel torneo di domenica si è comportata molto bene. Con lei faranno parte della prima squadra Alessandra Ventriglia, poi Starace, le sorelle Fatone, Sara Bergamo, Pellegrino, Vitale, Di Grazia, Llacjia, Genzano, Fusco e aspettiamo Chiara Zito. Restiamo in attesa di Anastasio che espresso la volontà di provare un’altra avventura ma al momento non ha ancora scelto che fare. Sono moderatamente fiducioso per la stagione che verrà e sfrutteremo al meglio questi altri giorni che ci separano all’esordio».

Salvatore Napolitano

La prima giornata sarà con l’Acquachiara poi la settimana successiva a Santa Maria Capua Vetere arriverà il Tolentino. «Un avvio di stagione tosto? Prima o poi le devi incontrare tutte indipendentemente da come si chiamano. Il Velletri e il Tolentino sono quelle che probabilmente partono favorite per il salto in A1 ma al momento è troppo prematuro parlarne. Ci sarà un grande equilibrio nel girone, forse anche più della passata stagione. Per quel che ci riguarda le ragazze più giovani hanno fatto passi avanti e quest’anno tutti aspettiamo risposte positive. La maggior parte hanno raggiunto un’età matura e dovranno dimostrare in campo i loro progressi. Hanno acquisito, rispetto al passato, consapevolezza dei propri mezzi e senza voler mettere eccessiva pressione ma avranno maggiori responsabilità anche perché sono quelle che giocheranno maggiormente». Il resto del calendario prevede la trasferta a Catania, poi Cosenza, Castelli Romani e Velletri. Derby col Flegreo nel giorno della festa delle donne e sette giorni dopo ancora in trasferta col Torre del Grifo. Chiusura in casa con la Vis Nova Roma. Sabato e domenica intanto il Volturno parteciperà al ‘Torneo di Natale’ con Flegreo, Roma Vis Nova, Acquachiara, Promogest Cagliari e Tolentino. Nella piscina di Monterusciello sarà una due giorni significativa con formazioni che a parte Cagliari si ritroveranno anche in campionato. Il 5 e 6 gennaio invece a Lariano (provincia di Roma) ultimo quadrangolare prima dell’inizio della stagione regolare.

SCARICA IL CALENDARIO COMPLETO