L’ADDIO COMMOVENTE. Felleca saluta Mondragone: “Grazie a tutti per aver creduto fortemente in me. Non lo dimenticherò”

Francesco Felleca con la maglia del Catania

MONDRAGONE – E’ arrivato ieri il commovente saluto di Francesco Felleca, l’ex oramai attaccante del Mondragone che ha iniziato la stagione in maniera eccellente, dimostrandosi uno dei protagonisti del campionato di Eccellenza. Dodici sono stati i goal messi a segno con la maglia granata nelle partite fino ad ora disputate nella stagione 2019/2020.

Ad indurre il calciatore a lasciare i suoi compagni di squadra e la società a cui le è tanto grata è la voglia di fare esperienza in categorie superiori. Francesco infatti vestirà i colori del Ghivizzano Borgo a Mozzano, compagine che milita nel girone A di Serie D.

 Queste le parole di Felleca:

Ringrazio tutta la società Mondragonese per la fiducia e l’ospitalità, ringrazio il presidente Francesco Villano, la squadra, l’allenatore e tutto lo staff che con grande lavoro e dedizione mi hanno fatto davvero stare bene. Ringrazio quei piccoli tifosi che veramente ci tengono a noi, ed infine vorrei ringraziare Antonio La Torre e Stefano Vampore che hanno creduto fortemente in me, senza mai smettere. Siete e sarete sempre una parte di me”.