MONDRAGONE IN FERMENTO. Due atleti del Pomigliano nel mirino, chi sarà l’erede di Felleca?

Massimo Conte

MONDRAGONE –  E’ partita ufficialmente la campagna acquisti del Mondragone e tanti sono i nomi che iniziano a circolare in casa granata. In particolare due calciatori del Pomigliano, Giovanni Vitiello e Massimo  Conte, potrebbero indossare la maglia della compagine guidata da Vincenzo Carannante.

Giovanni Vitiello classe 91’ esperto del campionato di Eccellenza registra numerose presenze anche in Serie D con varie squadre tra cui la Nocerina. Nonostante il suo ruolo naturale sia il centrocampista, ha messo la firma anche su molte reti stagionali.

Altro classe 91’ e altro giocatore della compagine napoletana granata è Massimo Conte, attaccante destro nato a San Felice a Cancello. Il suo curriculum calcistico gode di ottime squadre nelle quali ha disputato tante gare, come Isola Liri e Melfi in Serie C2, segnando ben 11 goal. Conte durante la sua carriera si è reso protagonista anche della Serie D, vestendo le maglie del Marcianise, Agnonese, Pesaro e Frattese. Attualmente gioca nel Pomigliano ma non è esclusa la possibilità di essere il probabile sostituto di Francesco Felleca, l’enfant prodige classe 98′ che molto probabilmente lascerà la piazza domiziana in direzione categorie superiori.