Aragonese più forte anche del diluvio, Valle di Suessola ancora a secco

L’Aragonese

Nemmeno il diluvio abbattutosi in mattinata a Lusciano ferma l’Aragonese. Gli arancioneri, infatti, superano per 2-1 un Valle di Suessola che resta ancorato a 0 punti. Partita sbloccata al 26′ del primo tempo quando su un pallone messo in area dalla sinistra Pagano beffa il portiere avversario che non riesce ad intercettare il pallone. Vantaggio Aragonese e Valle di Suessola che prova la reazione senza però riuscire a bucare la difesa avversaria. Pochi minuti prima del duplice fischio match che viene sospeso per alcuni minuti a causa della forte pioggia prima di riprendere. Primo tempo che termina dunque 1-0. Nella ripresa partita nuovamente sospesa ancora per l’incessante pioggia, ma Aragonese che trova anche il raddoppio con Romano che dai 16 metri lascia partire un tiro che si insacca alle spalle dell’estremo difensore rossoblu. Il gol all’86’ su calcio di rigore, assegnato agli ospiti per atterramento in area, di Di Gaetano rende meno amaro il punteggio per gli uomini del tecnico Antonino De Matteo. La prossima settimana a Santa Maria a Vico impegno con la Sessana. Aragonese invece che sale a quota sei e attesa da un altro banco di prova importante contro la Vis Capua.