Le Aquile Rosanero cercano conferme col Vitulazio, Cecere: “Tre punti importanti per tutti”. E intanto arriva un esperto centrocampista

Antonio Cecere

Seconda giornata di campionato e Aquile Rosanero subito a caccia di conferme. Dopo il successo in casa del Campania Felix, la formazione di mister Di Pippo ospita un Vitulazio decisamente agguerrito e pronto a vendere cara la pelle. “Sabato – racconta il difensore Antonio Cecere – sarà importante dare continuità a quanto fatto in questo inizio di stagione. C’è bisogno di alimentare l’entusiasmo che si è creato e le vittorie sono il metodo migliore. Lo dobbiamo a noi e soprattutto alla dirigenza che ci è vicino e ci sostiene sempre”. Dall’altra parte ci sarà un Vitulazio come detto desideroso di riscattarsi. Due gare tra coppa e campionato e altrettante sconfitte: “Come ogni anno – prosegue Cecere – loro allestiscono rose competitive e non sarà affatto semplice batterli. Ma anche noi abbiamo alzato l’asticella rispetto allo scorso campionato. Credo che sia un match fondamentale in questo avvio per entrambi perché se loro vorranno riscattarsi anche noi vogliamo proseguire il trend vincente e prevedo una sfida a viso aperto”. Nelle ultime ore ha iniziato ad allenarsi col gruppo anche Franchini, esperto centrocampista che potrà tornare molto utile. “E’ stato un mercato importante sull’esperienza della scorsa stagione. Era il primo anno di Promozione e c’erano difficoltà da superare. Per evitare di soffrire troppo si è deciso di puntare su calciatori di grande esperienza e ritengo che la dirigenza abbia operato molto bene. Siamo pronti per mettere in campo la nostra voglia e onorare la maglia che indossiamo”.