Cellole, debutto da urlo! Spazzata via la Boys Caivanese

Il Cellole

Il Cellole corona nel migliore dei modi il ritorno in Promozione. Nella prima al “Montecuollo” infatti i rossoblu vincono per 4-0 ai danni della malcapitata Boys Caivanese. Tempo 6′ minuti e padroni di casa già in vantaggio: Marchitelli lancia per Ruberto che si porta il pallone con la testa, entra in area e trafigge il portiere. L’1-0 regala entusiasmo ai padroni di casa al cospetto di una Boys Caiavnese che lascia campo al contropiede degli avversari. Al 21′ il neo acquisto Papa, autore di una tripletta quest’oggi, viene pescato in profondità e a tu per tu con il numero uno avversario sigla anche il raddoppio. Gli ospiti non riescono a fare filtro a centrocampo e dieci minuti dopo è ancora il numero 9 ad essere protagonista e a mettere in rete il 3-0 su azione fotocopia. Al 45′ Cellole va a riposo avanti di tre reti. Nella ripresa pronti via e i locali restano in dieci per l’espulsione di Ruberto per doppia ammonizione. La formazione di mister Pernice però non sembra risentire dell’inferiorità numerica e al 55′ va ancora in gol con Papa che finalizza nel migliore dei modi una ripartenza per il poker cellolese. Nel finale il tecnico di casa lancia nella mischia i giovani della cantera terminando con sei giovani in campo il match. Per la Boys Caiavanese un esordio amaro a segnare il ritorno nel calcio, ma di tempo per lavorare e migliorarsi ce n’è ancora tanto.