L’Albanova spreca troppo, la Puteolana vince. Esordio beffardo per i biancoazzurri.

Comincia con una sfortunata sconfitta interna il cammino dell’Albanova in campionato. All’Angelo Scalzone di Casal di Principe i biancazzurri vengono beffati dalla Puteolana: finisce 0 a 1 una partita dominata dalla squadra di De Stefano sul fronte delle occasioni e decisa da un calcio di rigore discutibile.

LA PARTITA – Problemi fisici per Cifani, De Stefano schiera il 4-3-3 con Scielzo subito in campo al centro dell’attacco. Per Ciaramella difesa completamente over. Dopo una prima fase di studio, nella seconda parte del primo tempo sono i locali ad accelerare. Gaetano ha due ghiottissime occasioni (26’ e 39’), così come Vaccaro (37’), ma un po’ per imprecisione e un po’ per bravura dell’ex Di Mauro la porta resta inviolata. Dall’altra parte Riccio non è mai chiamato ad intervenire: si va al riposo sullo 0 a 0. Nella ripresa, pronti via e arriva l’episodio chiave: rimpallo in area, per l’arbitro c’è un tocco con il braccio di Ciano. E’ calcio di rigore tra le proteste dei padroni di casa per una decisione estremamente dubbia. Dal dischetto Rinaldi non sbaglia: 0-1. Scielzo ha subito la palla del pari (55’), ma Testa (subentrato a Di Mauro) si oppone miracolosamente. La Puteolana prova a raddoppiare in contropiede con La Pietra (59’) e Chianese (60’) ma senza esito. Cifani, entrato al posto di Scielzo, sfiora il palo da ottima posizione al minuto 65. Al 75’ traversa di Sardo su punizione. L’Albanova riprende l’assedio, nel finale occasioni per Capogrosso (86’) e ancora Cifani in area di rigore (87’): la mira però non è precisa. Finisce così 0 a 1: rammarico in casa biancazzurra per un match dominato e una sconfitta che sa di beffa.

ALBANOVA-PUTEOLANA 0-1
ALBANOVA (4-3-3): Riccio; Ciano, Capogrosso, Falco, Migliarotti; Vaccaro (62’ Guglielmo), Tufano, Peluso; Lepre, Scielzo (62’ Cifani), Gaetano (50’ La Ferrara). A disp.: Martellone, Casolare, Fiorillo, Raimondo, Ischero, Barone. All.: De Stefano
PUTEOLANA (4-3-3): Di Mauro (46’ Testa); Posillipo (60’ Liberti), Cassandro, Follera, Marseglia; Sardo, Rinaldi (70’ Palumbo V.), Apredda (80’ Antignano); Panico (46’ Chianese), Guillari, La Pietra. A disp.: Carrino, Piscopo, Palumbo R., Di Micco. All.: Ciaramella
MARCATORI: 48’ su rig. Rinaldi (P)
ARBITRO: Ranieri (Como). Assistenti: D’Anna-Cecere (Caserta)
AMMONITI: Migliarotti (P); Posillipo, Marseglia, Apredda, Guillari (P)

Ufficio Stampa Albanova Calcio