Grande successo per il debutto del “Trofeo Città di Maddaloni”. Calciatori di spessore, divertimento ed organizzazione per la seconda edizione

La Mecsan al Trofeo Città di Maddaloni

MADDALONI –  Parte con il piede giusto la seconda edizione del “Trofeo Città di Maddaloni”. Ieri sera, presso il centro sportivo “A.S.D. Calatia Maddaloni” di Enzo Sivo, ubicato in via A. De Curtis a Maddaloni, è avvenuto il debutto del torneo di calcio a 7 amatoriale, divenuto un appuntamento fisso nel calendario dell’estate calatina. Tantissime sono le persone che hanno assistito alle prime tre partite della serata, potendo contare sulla perfetta organizzazione messa in piedi dallo staff composto da Arnaldo, Luigi D’Onofrio e Salvatore Di Francesco, che ha curato tutto nei minimi particolari.

LIVELLO ALTO. Da ieri fino al 28 giugno, la kermesse riempirà le serate maddalonesi, con tante squadre e calciatori che provengono da tutta la provincia di Caserta ed anche di Napoli. Un livello competitivo molto alto, basti pensare che ieri erano presenti diversi calciatori di Eccellenza e di Promozione, che quest’anno hanno vestito le maglie del Gladiator, del Marcianise, della Maddalonese, dell’Eclanese, della Virtus Goti e tanti altri club. Sfide agguerrite ma in primo piano sempre il divertimento ed il fair play.

LA LOTTERIA. Nel corso della serata spazio alla promozione dei biglietti della lotteria “Trofeo Città di Maddaloni” al costo di 1 euro. Nella cerimonia conclusiva della finale, prevista per il 28 giugno, saranno estratti i super premi come la Play Station 4, una televisione da 42 pollici ed una bicicletta. Una lotteria che, in poco tempo, ha già venduto tantissimi biglietti, perché si tratta di premi molto apprezzati. Per quanto riguarda invece le premiazioni, ia squadra vincitrice riceverà come primo premio un ticket buono viaggio di 1.300 euro, mentre come secondo premio c’è la cena per tutti i membri della squadra.

Non mancate al “Trofeo Città di Maddaloni”, tantissime sorprese in arrivo e divertimento assicurato!