Esulta la Scherma San Nicola, Martina Esposito vice campionessa d’Italia Cadetti

Martina Esposito con il maestro Renzulli

Nella gara di spada femminile Cadetti, Martina Esposito al termine di una gara quasi perfetta sfiora il titolo italiano arrendendosi soltanto in finale a Carola Maccagno, atleta dell’Isef Eugenio Meda di Torino per 15-14. L’atleta sannicolese aveva sconfitto nell’ordine la schermidrice di Bresso Anna Gennari per 15-12, la torinese De Piccoli per 15-14 dopo un entusiasmante recupero, la marchigiana Sara Pintucci per 15-8 fino ad arrivare in semifinale dove aveva sconfitto 15-12 Vera Perini dell’Accademia Marchesa di Torino. Un risultato che dimostra la crescita costante della giovane atleta, allenata dal maestro Mario Renzulli e dal preparatore atletico Simone Fioretti. 29º posto per l’altra atleta del club scherma San Nicola, Desiree Leone.

Per la spada maschile Cadetti Daniel Nacca, al primo anno nella categoria, ha conquistato un ottimo quindicesimo posto, arrendendosi agli ottavi di finale a Damiano di Veroli, poi vincitore del titolo italiano.

Nella gara di spada maschile Giovani l’atleta del gruppo sportivo Carabinieri Marco Balzano non va oltre il nono posto, arrendendosi agli ottavi di finale al forlivese Dario Remondini. 38esimo posto per Dario Loffredo.