Rugby C2. Lo Spartacus contro l’Angri per continuare la striscia positiva e tenere vivo il sogno terzo posto

Lo Spartacus in mischia

Domani pomeriggio si giocherà il penultimo turno del girone Campania-Molise del campionato di Serie C2 di rugby. Lo Spartacus Rugby Social Club si scontrerà, nel terzo turno consecutivo in casa, con Agro Rugby Angri Stallions, società nata dalla fusione dell’Angri e dei Cavalieri Sarno la scorsa estate. Al campo dell’Ex Ciapi di San Nicola la Strada la compagine di coach Paolisso affronterà gli ‘stalloni’ del salernitano con l’obiettivo di continuare la striscia positiva di 2 vittorie consecutive e  tenere il passo della Partenope, che precede i casertani di 4 punti al terzo posto. Contro gli avversari di domani, però, non sarà gara facile e i ‘gladiatori ribelli lo sanno’. L’Agro Rugby Angri ha scalzato dalla quinta piazza la Zona Orientale e non sono ammessi errori o cali di concentrazione. Per questo per la gara di domani Paolisso ha convocato 26 giocatori, per scegliere solo alla fine i 22 da mandare a referto. Alcuni ragazzi sono recuperati. Un esempio su tutti, Rezza che torna disponibile. Con questa abbondanza non sono i numeri che preoccupano Paolisso. “Ho provato nuove cose – afferma Paolisso – in questi giorni di pausa, soprattutto per i ruoli di mediano. Qualcosa di diverso lo vedremo di sicuro. In più la squadra cresce, anche se non con la rapidità che auspicavo. Contro l’Angri sarà partita tosta, in quanto è una compagine tignosa e fastidiosa. Possiamo ovviamente dire la nostra se concediamo poco e giochiamo concentrati. L’obiettivo del terzo posto ora deve essere uno stimolo per migliorare le nostre ultime prestazioni”, conclude Paolisso.

XIII turno C2 rugby Campania/Molise:

Spartacus RSC-Agro Rugby Angri Stallions

Avellino-Hammers Campobasso

Draghi Telese-Battipaglia

Partenope-Zona Orientale R. P. Salerno

 

CLASSIFICA:

Battipaglia 48, Hammers CB 46, Partenope C. 40, Spartacus 36 (-4), Angri Agro 29, Zona Orientale R. P. SA 24, Avellino 9, Draghi Telese 2.

 

Ufficio Stampa Spartacus Rugby Social Club