JUNIORES. Mondragone da applausi! Doma l’Afro-Napoli e si qualifica al secondo turno play-off

La Juniores del Mondragone – Foto Ufficio Stampa Mondragone

Vittoria doveva essere, e vittoria è stata. Una gara praticamente perfetta dei ragazzi di mister De Meo che battono per 1-0 l’Afro Napoli accedendo così al prossimo turno dei playoff. I granata sono stati concentrati e determinati per oltre 90’ riuscendo così a battere una squadra come l’Afro Napoli che nel proprio girone si è qualificata come seconda, e per questo motivo quest’oggi per continuare ad andare avanti poteva accontentarsi anche del pareggio dopo i tempi supplementari, ma così non è stato. Mister De Meo davanti alla porta difesa da Onofrio schiera una linea a 4 con Taglialatela – Piscitelli – Ciano e Buonocore. A centrocampo capitan Di Lorenzo affiancato da Di Stasio e Mazzone. In attacco Esposito – Ripici – Aversano. Nel primo tempo a regnare è l’equilibrio, due squadre ben messe in campo che si rispettano che conoscono l’importanza della gara e che quindi tendono a non scoprirsi troppo. Latitano occasioni da gol ma si lotta con grinta e determinazione su ogni pallone. Si va così negli spogliatoi sul punteggio di parità. Nella ripresa serve una scossa per cercare di portarsi in vantaggio, dato che la vittoria è l’unico risultato a disposizione del Mondragone, per questo De Meo si gioca la carta Vallario ma sfortunatamente dopo nemmeno due minuti è già costretto ad abbandonare il campo per un problema al ginocchio. La gara continua ad essere bella ed avvincete ma al minuto 73’ arriva la svolta. Ripici dal limite dell’area cerca di calciare ma viene steso, guadagnando così un calcio di punizione. A incaricarsi dell’esecuzione è lo specialista Tammaro Aversano, il pallone calciato del suo piede sinistro termina la propria corsa nella porta avversaria, portando in vantaggio il Mondragone e facendo esultare i tantissimi tifosi granata accorsi al “Conte” a sostenere i granata. Nel finale ci prova l’Afro Napoli ma la difesa granata quest’oggi è praticamente perfetta, e dalle parti di Onofrio non passano pericoli. Dopo 5’ di recupero arriva il fischio finale che sancisce la vittoria dei garanta. Un successo più che meritato che permette al Mondragone di proseguire la propria avventura nei playoff. Un gruppo formato interamente da ragazzi di Mondragone che danni tutto per questi colori. In attesa di conoscere il prossimo avversario il Mondragone si gode una festa più che mai meritata.

Ufficio Stampa Mondragone