ALBANOVA STRARIPANTE! Surclassata l’Aversa Normanna nel derby, la zona play-off si avvicina

Enzo Lepre dell’Albanova in goal (foto Luigi Scalzone)

L’Albanova fa suoi i tre punti nel derby con l’Aversa Normanna. Al Comunale di Trentola Ducenta (a porte chiuse) i biancazzurri si impongono con un rotondo 0-6. Moderato turn-over per Sarnataro, con le novità Riggio, Della Corte e Nucci dal primo minuto. A sbloccare il punteggio è un bolide di Maturo dai trenta metri (35′), replica Fiorillo al 43′ di testa su calcio d’angolo: l’ex Afragolese festeggia così il suo compleanno con un gol. Nella ripresa Della Corte cala il tris (54′), poi è il turno di Cifani (63′). Andreozzi entra e dopo un minuto (75′) gonfia la rete su assist di Lepre, che all’87’ si mette in proprio e sigla il definitivo 0-6. Bottino pieno per l’Albanova in attesa del match di domenica prossima a Casal di Principe contro il Giugliano.

AVERSA NORMANNA-ALBANOVA 0-6
AVERSA NORMANNA: Iommelli, Cocozza, Di Ronza, Franco (45′ Tuccillo), Giordano, Diomaiuta, Paolella (79′ Pezzella), Troisi (52′ Dell’Aversana), Orefice, Petrov (67′ Auriemma), Soreca (55′ Martiniello). A disp.: Esposito, Sannino, Cafasso, Ingenito. All.: Volturno
ALBANOVA: Di Mauro, Ciano (76′ Varriale), Riggio (74′ Andreozzi), Gatta (65′ Gervasio), Fiorillo, Capitelli, Della Corte (60′ Fedele), Maturo, Cifani (65′ Lepre), Signorelli, Nucci. A disp.: D’Ambra, Perna, Folliero. All.: Sarnataro
MARCATORI: 35′ Maturo, 43′ Fiorillo, 54′ Della Corte, 63′ Cifani, 75′ Andreozzi, 87′ Lepre
ARBITRO: Palmieri (Avellino). Assistenti: Manfredini (Castellammare di Stabia), D’Anna
NOTE: partita giocata a porte chiuse. Ammoniti: Cocozza, Tuccillo (AV); Nucci, Signorelli (AL)

Ufficio Stampa Albanova