Il punto dopo la 3^ giornata del Girone A di Promozione: quartetto al comando, Hermes Casagiove da favola, Marcianise bloccato

L’esultanza dell’Hermes Casagiove

CASERTA –  Entra nel vivo il girone A di Promozione con 22 reti segnate nell’ultimo turno, tre vittorie esterne, altrettanti pareggi, e due vittorie interne. Al comando, dopo tre giornate, Marcianise e Virtus Goti vengono raggiunte dall’Hermes Casagiove e dal Club Ponte, a quota sette punti in classifica.

IL BIG MATCH: Finisce in parità la sfida tra le due prime classificate, il Virtus Goti ed il Marcianise, che allo stadio ”Ievoli” si dividono la posta in palio, non basta ai casertani il vantaggio iniziale di Parente per vincere l’incontro, riportato in parità dalla rete dei beneventani firmata da Capasso. Terzo pareggio consecutivo per il Teano, che acciuffa il pari con il Vitulazio soltanto nel finale, alla rete vitulatina di Russo, ha risposto Cipriani. Pareggio anche tra Montesarchio e Virtus Liburia, dopo il vantaggio dei casertani con Angelino, arriva in extremis il pari dei padroni di casa con Ferraro.

BAGARRE IN VETTA: Marcianise e Virtus Goti vengono così raggiunte a quota sette punti da altre due compagini, l’Hermes Casagiove ed il Club Ponte. I casertani, con una straordinaria rimonta battono il Casalnuovo grazie alla doppietta del solito Pispico e al gol di De Matteo, a nulla sono valse le due reti iniziali del Casalnuovo firmate da Romano e Manniello. Vittoria in rimonta anche per il Club Ponte, che batte a domicilio l’Edilmer Cardito grazie alle marcature siglate da Simone  e D’Amita, che ribaltano l’iniziale vantaggio napoletano con Russo.

RISCATTO VILLA LITERNO: Dopo la sconfitta in casa del Montesarchio nel turno precedente, la formazione allenata dal tecnico Sanchez affonda la Viribus Somma con un netto 4-0, grazie alle reti di Perna, Guadagno, Annunziata ed Insigne. Prima gioia per la Maddalonese, che batte in trasferta la Summa Rionale Trieste. I granata si portano in vantaggio con Pastore, ma i padroni di casa trovano il pareggio ad inizio ripresa con Cutolo. Il gol vittoria per i casertani lo segna al 95’ Giovanni Barletta. Vittoria esterna anche per la Forza e Coraggio, che vince in casa delle Aquile Rosanero Caserta, ancora a zero punti in classifica, la rete decisiva è di Barricella ad inizio ripresa.