Voglia di riscatto per l’Areco Marcianise, Saccone: “A Viterbo torneremo a vincere”



Peppe Saccone

L’Areco Volley Marcianise è a lavoro per la trasferta di sabato a Viterbo. Il centrale Giuseppe Saccone fa capire quanta voglia in casa biancazzurra ci sia per tornare al successo. “Incontreremo una squadra ostica e vincere fuori casa non è mai facile. Noi abbiamo assolutamente bisogno di tornare a vincere perché dopo tre sconfitte di fila c’è voglia di ripartire. Un peccato poichè non eravamo al completo contro squadre che lottano per i primi posti della classifica. Non vuole essere un alibi però con tutti gli atleti disponibili le cose sarebbero potute andare in maniera diversa. Rimpianti? Contro Roma e Sabaudia avremmo meritato di più. Siamo inspiegabilmente calati e ci hanno raggiunto nonostante un buon vantaggio accumulato. Vogliamo tornare ai tre punti per noi, coach Calabrese che è il primo tifoso incitandoci sempre dall’inizio alla fine e ovviamente la società che ci sta dando tutto”. Un livello tecnico piuttosto alto nel girone come confermano le parole di Saccone: “Da quest’anno il campionato di serie B è molto più competitivo perché è come se ci fosse stata una fusione tra B1 e B2, è scomparsa una categoria e ci sono grandi giocatori che scendono in cadetteria ed è sempre bello poterli affrontare dando vita a grandi battaglie”.

GUARDA L’INTERVISTA




P