Nascono i Caserta Brewers, la nuova realtà di baseball di Terra di Lavoro

I Caserta Brewers

Una nuova realtà sportiva è nata a Caserta. E’ l’avvincente storia dei Caserta Brewers, neonata compagine di baseball nel capoluogo di Terra di Lavoro. Per il momento, dopo i primi allenamenti, i giovani atleti casertani hanno disputato delle proficue e vincenti amichevoli contro la formazione del Napoli Baseball. Ma da dove parte questa idea? Caserta è, da sempre, un punto di riferimento per il mondo del baseball italiano e non solo del Mezzogiorno. Inutile ricordare i grandissimi successi conseguiti negli anni Novanta, da qui nasce l’idea per dare un seguito ad una storia decennale in questo affascinante sport che ha saputo conquistare il cuore nostra città. I Brewers nascono dalla voglia di un gruppo di amici di sperimentare questa nuova disciplina: praticamente tutti venivano da altri sport (calcio, futsal e basket principalmente) ed hanno deciso, insieme, di lanciarsi nel baseball partendo veramente da zero. Il fato ha dato una mano ai valorosi Brewers; una sera, davanti ad una birra, erano alla ricerca di notizie di vario genere sul mondo del baseball campano e nazionale, in quell’istante uno dei giocatori storici del baseball casertano Antonio Lieto ascoltava e subito si proponeva per dare una mano alla creazione di questa franchigia. Gli allenamenti sono iniziati poco dopo partendo dalle basi del gioco fino alle prime uscite ‘ufficiali’ a Napoli. Importante anche la super visione tecnica di Michele Corbo e l’aiuto costante di Giuseppe Mele, segretario regionale della FIBS. Venti giocatori, tanta voglia di fare sano sport e di riportare il nome di Caserta nel mondo del baseball: benvenuti Caserta Brewers.