Accoppiamenti Secondo Turno Play-Off Juniores Campania 2016/2017: ecco le due compagini ripescate. A SORPRESA UNA SOCIETA’ CASERTANA…

La juniores della Real Albanova

NAPOLI – Nel pomeriggio odierno il Comitato Regionale della Campania ha reso noto gli accoppiamenti del secondo turno della fase play-off del campionato di Attività Mista. Due i posti vacanti che sono stati occupati tramite ripescaggio derivante dalla Coppa Disciplina. In base ai punteggi espressi, ottengono il pass “di riserva” per il secondo turno il Nola e la Real Albanova. La coincidenza vuole che il team di Casal di Principe ospiterà tra le mura amiche la Maddalonese in un derby tutto casertano. Di seguito i risultati, la graduatoria della Coppa Disciplina e gli accoppiamenti.

RISULTATI GARE DEL PRIMO TURNO DI LUNEDÌ 3 APRILE 2017

I.             REAL ALBANOVA             PUTEOLANA 1909            1 – 2

II.            AUDAX CERVINARA 1965             S.S. NOLA 1925  2 – 0

III.           VIRTUS VOLLA   U.S. FAIANO 1965            1 – 2

IV.          GROTTA 1994    POL. S. MARIA CILENTO 4 – 0

V.            CIMITILE              FOOTBALL CLUB S. AGNELLO     2 – 0

VI.          JUVE DOMIZIA  U.S. MARIGLIANESE       1 – 0

VII.         REAL POGGIOMARINO  MADDALONESE   1 – 5

VIII.       S. VITO POSITANO          REAL MACERATESE CALCIO         4 – 0

IX.           PICCIOLA             RINASCITA SANGIOVANNESE     0 – 1

X.            CALPAZIO            FELICE SCANDONE          2 – 1

PROGRAMMA GARE DI MARTEDÌ 18 APRILE 2017

Nel rispetto del Regolamento della fase finale regionale del Campionato di Attività Mista 2016/2017, sono state ammesse al secondo turno, oltre alle dieci società vincitrici delle gare del primo turno, anche le società S.S. Nola 1925 e Gladiator 1924, che tra le dieci società eliminate, occupavano le migliori due posizioni nella graduatoria della Coppa Disciplina del Campionato di Attività Mista 2016/2017, compilata nel rispetto dei relativi Criteri, pubblicati sul Comunicato Ufficiale n. 18 dell’1 settembre 2016 di questo C.R., come, di seguito, indicato:

GRADUATORIA DI COPPA DISCIPLINA TRA LE DIECI PERDENTI DEL PRIMO TURNO

SOCIETÀ              PENALITÀ

1.            S.S. NOLA 1925    4  ammessa al secondo turno

2.            REAL ALBANOVA               6  ammessa al secondo turno

3.            REAL POGGIOMARINO  10

4.            PICCIOLA             11

5.            REAL MACERATESE CALCIO         12

6.            POL. SANTA MARIA CILENTO      13

7.            FOOTBALL CLUB S.AGNELLO       15

8.            U.S. MARIGLIANESE       20

9.            VIRTUS VOLLA   21

10.          FELICE SCANDONE          27

Giovedì 6 aprile 2017, alle ore 12.00, presso la sede di questo C.R., alla presenza dei delegati delle società interessate, che con il presente avviso si intendono formalmente invitate, sarà effettuato il sorteggio per stabilire quali tra le due società a parità di condizioni (Calpazio e S. Vito Positano) disputerà in casa la gara del secondo turno della fase finale regionale del Campionato Regionale di Attività Mista 2016/2017.

Di seguito, si pubblica il calendario delle gare del secondo turno, in programma martedì 18 aprile 2017, con inizio alle ore 16.00 (il programma aggiornato con l’ordine di svolgimento dell’abbinamento 6°. sarà pubblicato sul Comunicato Ufficiale di giovedì 6 aprile 2017):

SECONDO TURNO – MARTEDÌ 18 APRILE 2017 – ORE 16.00

1°.          Audax Cervinara 1965    Puteolana 1909 “Canada” – CERVINARA

2°.          Grotta 1984        U.S. Faiano 1965              Tratturo – GROTTAMINARDA

3°.          Cimitile S.S. Nola 1925    COMIZIANO

4°.          Real Albanova   Maddalonese   CASAL DI PRINCIPE

5°.          Juve Domizia      Rinascita Sangiovannese             “Ideal Camping” – LICOLA

6°.          Calpazio               S.Vito Positano SORTEGGIO

Nell’ipotesi di parità, al termine dei tempi regolamentari, si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno. In caso di parità anche al termine dei tempi supplementari, saranno effettuati i tiri di rigore come dal Regolamento di Giuoco del Calcio.

Al terzo turno, oltre alle sei società vincitrici, saranno ammesse anche altre DUE delle sei società eliminate nel secondo turno, determinata sulla base della migliore posizione in Coppa Disciplina come innanzi descritto, con l’esclusione delle società che hanno già usufruito del beneficio nel turno precedente e la conseguenziale ammissione della seconda (o terza, ecc.) in graduatoria.