La GranVolley Pignataro concede il bis e si porta alle spalle delle prime

Da sottolineare le prove di Veltre e Parisi del Pignataro e di Verdoliva e Costanzo del Casapulla

Ingresso in campo della GranVolley Pignataro
Ingresso in campo della GranVolley Pignataro

La Granvolley Pignataro, davanti ad una buona cornice di pubblico, porta a casa la seconda vittoria consecutiva, in tre gare disputate, liquidando la pratica Volley Casapulla con il risultato di 3-1 (parziali 25-23; 18-25; 26-24; 25-22). Gara nel contesto equilibrata che ha visto di fronte due compagini volenterose di conquistare l’intera posta in palio per non staccarsi dalla vetta della classifica.

Il sestetto iniziale per il Pignataro è formato da Rotoli, Magliocca, Veltre, Parisi, Giordano e Di Monaco. Il Casapulla di mister Iannotta risponde con Iannotta, Verdoliva, Costanzo, Caputo Tissi e Foniciello.

Il primo set è di marca pignatarese. Le biancoblu entrano determinate in campo e grazie ai punti messi a segno da Veltre e Di Monaco costringono gli avversari ad inseguire. Le ospiti, dopo uno sbandamento iniziale, riescono a mettere a segno un break di 0-6 portandosi dal 21-15 al 21-21 costringendo il mister Iacono a chiamare il timeout e a sostituire Magliocca con Bassano. Al rientro in campo le pignataresi chiudono il set sul 25-21.

Nel secondo set cambia la musica. Il Casapulla, guidato da Verdoliva e Costanzo, sembra tutta un’altra squadra. Dopo un break di 0-4, Santoro e Iacono chiamano il secondo timeout del match per il Pignataro e ripropongono il cambio di Magliocca per Bassano. Ma stavolta la sostituzione non dà i frutti attesi. Le ospiti sono padrone del campo e mettono in cantiere il secondo set vincendolo 18-25.

Il terzo set è quello più emozionante e regolare. Le due compagini si affrontano alla pari per l’intero set e solo la concretizzazione di Parisi e Veltre fanno si che la Granvolley Pignataro riesce a portarsi sul 2-1 vincendo il set per 26-24.

Nel quarto ed ultimo set del match a farla da padrone, nella prima parte, sono le ospite. Foniciello e Caputo salgono in cattedra e, insieme alla precisione di Verdoliva e Costanzo, portano il risultato sul 2-7. La risposta del Pignataro non si fa attendere che, con un break di 8-0, si riporta in vantaggio sul 10-7. Sul 23-21, mister Iacono chiama l’ultimo timeout della gara per interrompere la continuità di gioco del Casapulla che stava mettendo in difficoltà la compagine pignatarese. Timeout determinante che ha consentito alle padroni di casa di vincere il set per 25-22 e portare a casa la seconda vittoria consecutiva.

A fine gara la palleggiatrice Eugenia Giordano esprime tutte la sua gioia per la vittoria conquistata affermando: “portiamo a casa un ‘altra vittoria, il Pignataro c’è

Da sinistra: Giordano, Magliocca e Veltre del Pignataro
Da sinistra: Giordano, Magliocca e Veltre del Pignataro

Grazie alla vittoria sul Casapulla, il Pignataro guadagna tre punti importanti e pesanti per la classifica. La seconda vittoria consecutiva per le ragazze di Iacono ha permesso di non staccarsi dal terzetto capolista e  di posizionarsi da sole al secondo posto.

Nonostante la sconfitta, il Casapulla, ha offerto un buon gioco. Tra le ospiti si sono messe in evidenza Verdoliva e Costanzo che puntualmente hanno messo in difficoltà il Pignataro.

 

GRANVOLLEY PIGNATARO – VOLLEY CASAPULLA 3-1 (25-23; 18-25; 26-24; 25-22)

 GRANVOLLEY PIGNATARO: Bassano, Rotoli 8, Magliocca 6, Veltre 16, Parisi 15, D. Sgueglia, I. Sgueglia, Giordano 3, Di Monaco 12. All. Iacono

VOLLEY CASAPULLA: Iannotta 4, Di Donato, Verdoliva 18, Costanzo 17, Picazio, Castiello, Caputo 8, Acierno, Tissi 8, Argenziano, Fusco, Foniciello 10. All. Iannotta

 

 

Risultati del terzo turno della Prima Divisione Femminile:

MASSARO GRAZZANISE – ENAPA PIETRAMELARA 0-3 (17-25; 15-25; 13-25)
VOLALTO AVERSA – VOLALTO CASERTA 0-3 (14-25; 23-25; 21-25)
PHOENIX – MONDRAGONE 3-1 (25-11; 25-22; 14-25; 25-11)
SAN MARCO  CANCELLO – CUS CASERTA 3-0 (25-12; 25-17; 25-19)
GRANVOLLEY PIGNATARO – CASAPULLA 3-1 (25-23; 18-25; 26-24; 25-22)

 

Clicca QUI per visualizzare la Classifica