Il Marcianise vince di misura. Villa Literno fuori dalla Coppa a testa alta



Giuseppe Gelotto

 La cronistoria della gara entra nel vivo già dopo 120 secondi con Biancolino che conclude dal vertice dell’area e Ricciardi che compie un miracolo parando nell’angolino basso, al 19’ ancora gli ospiti alla conclusione con Portanova che in diagonale colpisce il palo pieno. Il vantaggio dei canarini gialloverdi arriva al 40’ propiziato da un corner la palla arriva a Befi che nello stoppare scivola e nella confusione la palla rotola lentamente sulla linea di porta, vano il tentativo di salvataggio di Sagliocchi. Nella ripresa la gara prende le caratteristiche di una sgambata tra amici, e dopo tre minuti Bonocore fa tutto alla perfezione ma conclude fuori. Gli ospiti si fanno pungenti nel finale prima con Biancolino che chiama agli straordinari Ricciardi e poi nel recupero D’Anna da due passi manda alle stelle un gol già fatto. La gara odierna a tratti è sembrata una gara amichevole visto che il passaggio del turnogià era stato ipotecato nella gara di andata con un secco 4-0, ma dal campo sono emersi buoni segnali per mister Sanchez che da tre giornate dirige la panchina biancorossa e ancora deve raccogliere alcun punto nonostante la squadra inizia a masticare bel gioco. Con questo ulteriore turno di coppa il Villa Literno ha azzerato la squalifica di quattro turni a porte chiuse per gli episodi dello scorso campionato, già da sabato prossimo i biancorossi possono contare sull’apporto dei propri tifosi per la gara con il San Felice sperando di agguantare la salvezza tra le mura amiche.

VILLA LITERNO – PROGREDITUR MARCIANISE  0-1



 

VILLA LITERNO: Ricciardi, Esposito (55’ Rammairone), Di Fusco, De Gennaro, Cristiano, Sagliocchi, Tavoletta ((59’ Cuciniello), Diana G., Lucci, Bonocore (59’ Troise), Diana V.

A disp.: Musto, Aversano, Lisetto Par., Lisetto Pasq.

All.: Sanchez L.

P. MARCIANISE: Palmiero, Portanova, Esposito (55’ Iuliano), Labaro, Biancolino, Simone, Trigida, Gelotto (72’ Di Ruocco), Befi (70’ Ndiaye), D’Anna, Trapani.

A disp.: Mezzacapo, Sparaco, Sacco, Lauro.

All.: Matarrese

Marcatori: 40’ Befi.

Arbitro: Perrillo di Napoli.

Assistenti: Luongo e Netti di Napoli.

Ammoniti: Sagliocchi, Tavoletta e Cristiano del Villa,Simone e Labaro per il Marcianise.

Angoli: 1-3

Recupero: 1° tempo 1 minuto – 2° tempo 3 minuti.

Note: Gara a porte chiuse per squalifica.

Napolano Castrese


P