Stop per il Volturno contro l’Enzo Grasso

Natangelo del Volturno, autore di 4 gol a Siracusa

Il Volturno non riesce a superare l’ostacolo Enzo Grasso Siracusa ed esce sconfitto dalla trasferta siciliana con il punteggio di 12-9, nel match valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie B maschile di pallanuoto, girone 4. Con soli 10 ragazzi a referto coach Fusco deve fare di necessità virtù, rinunciando a qualche cambio. Parte bene il Volturno ed infligge ai siracusani un parziale di 5-3 nel primo quarto, con Sangermano e Natangelo sugli scudi. Il secondo tempo termina nel peggiore dei modi, invece con l’8-7 per l’Enzo Grasso firmato a fil di sirena. I cambi che mancano, il debito d’ossigeno e il contraccolpo del gol fanno calare vistosamente il Volturno che perde il terzo quarto per 3-1 (11-8), nonostante le buone occasioni in attacco non sfruttate a dovere. Bordone (4 reti per lui) e compagni arginano i gialloverdi nell’ultimo quarto che termina 1-1 per il 12-9 finale. Per il Volturno a segno Natangelo 4 volte, Sangermano 3 e Salemme 2. Una vittoria importante per gli aretusei in quanto nel prossimo match affronteranno il Taranto già retrocesso da qualche turno e potrebbero portarsi a 22 punti ed avere più chances di salvezza del Pozzillo Acireale che ha battuto a sorpresa una stanca Rari Nantes Napoli per 13-11, lasciando proprio il Volturno solo al penultimo posto in classifica. Rari Nantes che vede allontanarsi il secondo posto con il Bari che ha vinto facilmente sul Cosenza 16-8.

 

Enzo Grasso SR  12

Volturno S.C.  9

(3-5, 5-2, 3-1, 1-1)

Enzo Grasso: Elia, Pizzo 2, Cicciarella, Vinci, Corvino 1, Spinoccia 1, Bordone 4, Di Silvestro, Sidoti, Punzio 2, Abela 2, Pappalardo, Negro. All. Guglielmo

Volturno: Perfetto, Tatavitto, Pasquariello, Salemme 2 (1r), Sangermano 3, Magliulo L., Magliulo F., Russo, Fusco, Natangelo 4. All. Fusco

Arbitro: Chimenti