Faustinho prepara il debutto della Rappresentativa: “Sensazioni positive”

Si inizia mercoledì, in rosa anche i casertani Biondi e Caldore

Il tecnico Ivan Faustinho

Debutterà mercoledì pomeriggio a Camaiore nella XXX^ edizione del Torneo Nazionale Giovanile la Rappresentativa del girone H. Si tratta della selezione dei migliori giovani del raggruppamento guidata da Ivan Faustinho. Nessuno parte con i favori del pronostico e lo stesso mister preferisce non sbilanciarsi: “E’ difficile individuare una favorita perchè in questi tornei in genere si parte alla pari. Da parte nostra daremo il massimo perchè vogliamo testare il lavoro svolto in queste settimane. per la verità abbiamo avuto poco tempo per conoscerci e amalgamarci. Posso però contare su un gruppo molto valido in cui credo. Nelle precedenti amichevoli ho intravisto cose positive, speriamo di ripterle anche da mercoledì. Tutto sta nel partire col piede giusto. Per accedere alla fase finale bisogna fare punti nelle due gare di qualificazione e ce la metteremo tutta”. Della spedizione fanno parte anche Sebastian Caldore e Biagio Biondi. Due ‘casertani’ su cui il tecnico punta molto: “Non lo dico per compiacervi ma sono due ragazzi che secondo me faranno molta strada. Caldore è stato tra i calciatori più presenti. Un difensore di qualità e quantità. Ha trovato meno spazio Biondi, ma senza fare polemiche ritengo che avrebbe meritato un minutaggio diverso. Mi rendo però conto che è un giovane e in quel ruolo ci sono compagni più esperti. Lo stesso Pontillo che è il perno della Casertana ho avuto modo di allenarlo ed è un altro talento che i rossoblù fanno bene a tenersi stretto. Sarà indubbiamente una gran bella manifestazione e noi proveremo a fare più strada possibile”.