New Volley bello e vincente: 3-1 al Maglie



Successo pugliese per il Gricignano

Dodicesima vittoria su tredici partite per il New Volley Gricignano, che chiude saldamente in testa il girone d’andata del raggruppamento H di B2, sconfiggendo 3-1 la forte Betitaly Maglie, terribile matricola che galleggia immediatamente a ridosso del gruppetto di testa.

Fresca del titolo di campione d’inverno, conquistato con una giornata d’anticipo, la squadra allenata da Luciano Della Volpe è scesa in campo con i proverbiali occhi della tigre. Francesca Di Cristo e compagne hanno fatto propri i primi due set giocando una pallavolo da categoria superiore, esibendo intensità, compattezza e qualche colpo spettacolare regalato al numeroso pubblico. 25-19 e 25-13 i primi due parziali, con le salentine apparse inermi di fronte alla forza delle padroni di casa.



Dopo l’inevitabile strigliata del loro tecnico, e l’ingresso in campo del neoacquisto Alessandra Labate, centrale brindisina ex A1, il Maglie comincia a giocare, conquistando il terzo set e provando a spaventare la capolista nel quarto, vinto dalle gricignanesi grazie a una strepitosa forza di reazione e a un’esaltante rimonta.

I presidenti Tina Musto e Francescantonio Russo, ancora per una settimana, possono guardare le altre dall’alto. Superato alla grande il trittico Isernia-Corporelle-Maglie, le inseguitrici Pescara e Livi Potenza vengono infatti lasciate rispettivamente a 5 e 6 punti, in attesa del prossimo turno di campionato, che vedrà il Maglie andare a Pescara e il New Volley impegnato nel derby regionale contro il Montella, squadra che all’andata mise in difficoltà le gricignanesi e che sta costruendo brillantemente la propria salvezza.