Della Ventura: “Un incidente di percorso, ora sei punti in due partite”

Matteo Della Ventura ai nostri microfoni

In rappresentanza dei calciatori dagli spogliatoi arriva Matteo Della Ventura che senza mezzi termini ammette: “Siamo stati disastrosi è vero, però invito tutti a mantenere la calma nei giudizi. Abbiamo perso con una squadra che ha preparato benissimo l’incontro. Ci aggrediva subito tagliando i rifornimenti ai nostri attaccanti. Poi abbiamo incassato due gol in tre minuti ed è stata una mazzata psicologica non indifferente. Ma non vogliamo trovare scuse. Troppi errori da parte di tutti. La delusione dei tifosi? Li capisco, i primi ad essere arrabbiati siamo noi ma non bisogna lasciarsi sopraffare dallo sconforto. Oggi è andata male, ora con Nardò e Irsinese sei punti d’obbligo e vedrete che tutto tornerà come prima. D’altra parte con l’equilibrio che c’è nel girone una domenica ti trovi in vetta e l’altra a centro classifica. Abbiate pazienza e torneremo a vincere”.