Feola: “Nocera non è decisiva, ma vogliamo i tre punti”

Enzo Feola al microfono di Teleprima

Ha diretto un intenso allenamento prima di concedere alla squadra e al suo staff 24 ore di meritato riposo. Mister Feola mantiene alta la concentrazione in vista delle trasferta di Nocera. Un avversario che vorrà riscattarsi dopo il pesante ko di Sarno. Il tecnico lo sa bene e sta preparando tutto nei minimi dettagli: “Ho visto il gruppo determinato, voglioso, conscio di dover affrontare un Real Nocera alla disperata ricerca di punti. Dal canto nostro sono vietati passi falsi perchè dobbiamo dare continuità al risultato ottenuto contro la Turris”. Feola non fa calcoli, guarda avanti senza fissare mete o traguardi: “In un campionato così difficile e lungo è inutile parlare di futuro o dove possiamo arrivare. Prepariamo bene gara dopo gara a partire da domenica perchè troveremo  un avversario pronto a tutto pur di vincere”. Nocera non è certo decisiva, meglio però tornare a casa con l’intero bottino: “Non sarà decisiva però guai a non allungare la serie positiva. In settimana abbiamo lavorato molto sotto l’aspetto mentale. Non dobbiamo mollare mai e fare ciò che sappiamo fare. Sono fiducioso, credo nel primo colpo esterno”.