Lazic: “Bel risultato”, per Del Prete gol d’autore

Mister Lazic ai microfoni di Teleprima

Sorride Ranko Lazic per il successo al ‘Pinto’, ma l’esperto tecnico del Francavilla non si illude: “Abbiamo raccolto un ottimo risultato contro un avversario che lotterà per vincere il campionato. Conosco Feola e conosco il suo modo di giocare. Oggi è andata bene a me perchè dopo il vantaggio loro sono calati e ne abbiamo approfittato. Voglio però fare coraggio alla Casertana: siamo appena all’inizio e una battuta d’arresto può capitare. D’altra parte questo è il calcio. Commetti un errore e vieni punito. Per quanto ci riguarda l’avevamo preparata bene ed è andata come speravo. Questi tre punti ovviamente non cambiano i nostri programmi e avanti con un’altra”. Poteva essere l’ex di turno Genny Del Prete e invece… In estate l’attaccante era finito nel mirino (solo virtuale) della Casertana, poi la telefonata non è mai arrivata e oggi il cecchino ha colpito due volte. “Qualcuno mi disse che forse c’era la possibilità di venire a Caserta – conferma Del Prete – ma poi non se ne fece nulla e sono contento di essere rimasto qui. Francamente non ci aspettavamo la vittoria, ma eravamo consapevoli di potercela giocare a viso aperto anche contro una grande squadra come la Casertana. Fa piacere per i gol e spero ne verranno altri. Siamo partiti male subendo il gol dopo sei minuti. Poi pian piano le cose sono migliorate e torniamo a casa con tre punti d’oro”.