Il Volturno supera il Cava Sports 15-3

Il tecnico del Volturno Marco Fusco

Tutto facile il Volturno maschile nel terzultimo turno di Serie C di pallanuoto. I sammaritani guidati da coach Marco Fusco hanno battuto per 15-3 il CavaSports al termine di una partita sempre in controllo e senza particolari patemi per Esposito e compagni. I parziali parlano chiaro in favore dei gialloverdi: 5-1, 3-1, 3-1, 4-0. Nel primo periodo per gli ‘spartachini’  sono andati a segno Esposito (2), Tarantino (2) e Formisano, mentre per i cavesi la rete è stata di Russo. Nel secondo quarto in gol Colucci, Esposito e Di Martino, con Di Giorgio per gli ospiti, mentre al cambio di vasca a referto sono andati Tatavitto e Formisano (2). Ancora l’esperto Di Giorgio per il CavaSports. Sull’11-3 è cominciato l’ultimo parziale che ha visto addirittura allungare i ragazzi di Fusco con Pasquariello, Tarantino, Iacomino ed Esposito per il 15-3 finale. In teoria il Volturno avrebbe potuto essere campione già questo sabato, in caso di una sconfitta del Circolo Villani, ma i samprischesi non hanno disputato la gara col Dream Team Salerno, squadra comunque, molto abbordabile per i gialloblù,  per manutenzione alla Piscina di San Prisco (rimozione del ‘pallone’ di copertura). Un regalo al Volturno l’ha fatto, invece, l’Oasi Salerno che ha battuto 8-6 il Pomigliano, facendolo scivolare a -7 in classifica, in vista dello scontro proprio con i sammaritani del penultimo turno. E sabato in caso di vittoria si potrebbe già festeggiare la promozione in Serie B, che manca al Volturno da un po’ di anni.