New Volley, il riscatto a Benevento

Il New Volley in azione

L’anno iniziato male per il New Volley può trovare subito una ragione di riscatto nel match di sabato sera, che vedrà le gricignanesi in trasferta a Benevento, sesta forza del girone. Il 2011 si è aperto con la prima sconfitta casalinga della stagione, consumatasi a vantaggio della Nemesi Stabia, che ha agganciato le gricignanesi al terzo posto del girone H della serie B2. Sabato scorso la prestazione della squadra di Lello Della Volpe e Francescantonio Russo è apparsa al di sotto delle aspettative, di quanto il New Volley ha fatto vedere finora e delle potenzialità di una squadra che tanto bene aveva fatto fino a questo momento. Tutte le atlete del New Volley hanno giocato sotto i propri standard, nessuna esclusa. Il 3 a 0 finale per le stabiesi non ha lasciato spazio ad alcuna recriminazione, dopo tre parziali mai in discussione e sempre risolti dalle ospiti con dei break ottenuti col minimo sforzo e ai quali il New Volley non ha mai dimostrato di saper reagire. Tra le tante cause della disfatta interna i fondamentali tecnici che sono venuti meno, mentre in palleggio, invece, l’assenza di Carmen Brillantino ha fatto posto ancora una volta alla giovanissima Anna Di Santi, che però non è stata in grado di esprimere il suo gioco, di certo non aiutata dalla prestazione delle compagne lungo tutta la gara, che non hanno mai ingranato la marcia né dato continuità in attacco alla squadra. Tra le centrali, contro la Nemesi è scesa in campo anche Antonella Salvati, recuperata in extremis grazie al lavoro intenso dello staff medico del New Volley. Durante la settimana il tecnico Luciano Della Volpe ha dovuto lavorare per far sì che la disonorevole figuraccia interna non condizioni la preparazione della trasferta insidiosa di Benevento, appuntamento importante e che servirà a non disperdere il patrimonio di punti ed entusiasmo che la squadra ha saputo costruire fino a questo momento. Fischio d’inizio alle ore 18.00. Arbitrano Percoco e Mallardi.