Noicattaro, ad Aversa altro spareggio salvezza

Il Noicattaro si prepara alla trasferta di Aversa, secondo scontro salvezza consecutivo dopo quello con l’Isola Liri di domenica al Comunale. Stamattina ultimo allenamento, prima della rifinitura di domani al termine della quale la squadra partirà per la Campania. Mister Trillini è costretto a rinunciare agli squalificati Coppola (che comunque sarebbe stato indisponibile per problemi muscolari) e Doria e all’infortunato Manca, infortunatosi con l’Isola Liri (stiramento al bicipite femorale). Non è in buone condizioni neanche Piano che oggi non si è allenato (noie agli adduttori). La sfida in terra campana, quando mancano cinque giornate alla fine, può risultare decisiva per la permanenza. In caso di vittoria i rossoneri acciufferebbero l’Aversa al sest’ultimo posto, l’ultimo utile per evitare i playout. La gara sarà arbitrata da Alessandro Ronchi (Caltanissetta) con gli assistenti Fascetti (Reggio Calabria) e Belcastro (Taurianova).