La Des Caserta insegue un’altra doppietta in Piemonte

La Des in azione contro Fermo

Dopo l’Unione Fermana la Des Caserta incrocia le mazze con un’altra matricola, il Madige La Loggia. Le piemontesi, che martedì prossimo, 13 aprile, recuperanno il doppio confronto con il Bollate rinviato per la pioggia, sono all’esordio ufficiale nell’Isl e cercheranno di celebrare questo storico appuntamento, per giunta di fronte al pubblico di casa, con una vittoria. Le campane si affideranno ancora a Papucci e Cannon (che hanno subito una valida in due nell’Opening Day), mentre Maria Grazia Barberis darà la prima palla a Stella Turazzi e a Kelly Hardie. I riflettori della seconda giornata dell’Italian Softball League sono comunque puntati sul “Peppino Colombo” di Legnano, dove la formazione lombarda guidata da Kylie Bloodworth si confronta con il Mosca Macerata che ha esordito conquistando un bel pareggio a Forlì. Le marchigiane, che si sono arrese in Romagna solo al 9° inning dopo una one-hit della Juarez, sembrano aver rinforzato a dovere l’organico ed il test con l’Amga, che ha fatto l’enplein a San Marino, potrebbe confermare le prime indicazioni.  Il Legnano si affida in pedana a Gerussi e Nikolenko, Macerata risponde con Campalani e Juarez. Il Fiorini Forlì, sul diamante amico, trova un altro cliente scomodo, il Sanotint Bollate che, senza Greta Cecchetti, punta alla divisione della posta. Le lombarde schierano in pedana Moretto e Pagano; Jason Kumeroa risponde con  Filiput e Malerich.
Esordio stagionale, al “Sanna” di Nuoro per il Museo d’Arte di Antonino Foti, chiamato a duellare con le Titano Hornets, le grandi deluse della prima giornata. La formazione sarda si presenta al via per ripetere le gesta della passata stagione, conclusa con 10 vittorie, alcune delle quali prestigiose. Per le locali saliranno in pedana Cavallo e la canadese Lanz; per le ospiti Ronchetti e Hamby.

 

2° turno, sabato 18-20.30: Amga Legnano-Mosca Macerata, Madige La Loggia-Des Caserta, Museo d’Arte Nuoro-Titano Hornets, Fiorini Forlì-Sanotint Bollate. Riposa: Unione Fermana.
Classifica: Caserta e Legnano 1000 (2-0); Macerata e Forlì 500 (1-1); Bollate, Nuoro e La Loggia 0 (0-0); Unione Fermana e Titano Hornets 0 (0-2).