Cus Caserta sconfitto a Telese

Si è conclusa 4-2 la partita tra il Telese Terme ed il Cus Caserta. I padroni di casa si sono finalmente presentati al completo risolvendo,se mai ci fossero stati, i problemi tra società e squadra, confermando che con la rosa al completo sono  in grado di battere chiunque, anche un Cus che non ha certamente sfigurato. I padroni di casa hanno dimostrato però di avere l’uomo in più, l’argentino Benza, il giocatore capace di caricare sulle sue spalle tutta la squadra, portandola alla vittoria. Ai cussini invece è ancora mancato il fuoriclasse, stiamo parlando di Borrelli, e sono mancate ancor di più, a questo punto del campionato,le motivazioni,che hanno fatto calare concentrazione e grinta. Al contrario, con i pessimi risultati ottenuti recentemente,il Telese, per evitare problemi relativi alla salvezza,ha vinto con la voglia e la determinazione, e senza dubbio con una superiorità tecnica evidente.