MASTURZO SALUTA IL CELLOLE. “Tifoseria e società fantastica, auguro il meglio per loro”



CELLOLE – Dopo una stagione disputata ad alti livelli, il difensore Vincenzo Masturzo con un passato nel Real Marcianise ha deciso di interrompere l’esperienza con il Cellole Calcio del presidente Freda. Campionato concluso con un terzo posto con 48 punti all’attivo ed eliminazione ai play off regionali ai danni del Rione Terra lo scorso 15 Maggio. A distanza di qualche mese il roccioso difensore ha concesso una intervista alla nostra redazione e ha parlato anche del prossimo futuro.



Qualche giorno fa hai salutato la piazza di Cellole, hai disputato una bella stagione cosi come il campionato di Promozione competitivo, che stagione è stata per te?

Ho salutato la piazza di Cellole dove è stata una annata fantastica dove ho trovato una società che rispetta gli impegni. Mi dispiace per il format di quest’anno che ci ha penalizzato dove abbiamo vinto il nostro girone dei play off dove fino a qualche stagione fa ti trovavi in Eccellenza. La stagione è stata bella perchè il Cellole non è mai arrivato ai play off fino ad ora. Il gruppo è stato fantastico, mi sono subito integrato con elementi che già conoscevo. Ho trovato prima gli uomini e poi calciatori e questo è stato il nostro punto di forza”.

La tifoseria di Cellole vi ha sempre seguito mostrando attaccamento alla maglia e al gruppo squadra, cosa ricordi di loro?

“La tifoseria è stata encomiabile, la piazza di Cellole è tanta roba. Ti fanno sentire come a casa e li ringrazio per l’appoggio che ci hanno dato”

Cosa bolle in pentola per il futuro di Masturzo?

Per quanto riguarda il mio futuro è in fase di definizione. Spero di dare soddisfazioni alla futura piazza in cui giocherò la prossima stagione”


P