STA NASCENDO UN SUPER CASTELVOLTURNO. Il Presidente Ambrosca piazza un altro super colpo a centrocampo



Il centrocampista Colella

Il presidente del Castelvolturno Gaetano Ambrosca e il vice presidente Salvatore Ricciardi chiudono l’accordo con Carlo Colella, playmaker di esperienza e di classe sopraffina come dimostrato nella sua ultima esperienza alla Maddalonese, proprio con mister Valerio, in Eccellenza nella passata stagione. Prodotto del settore giovanile del Napoli, grazie al quale ha vestito anche l’azzurro dell’Under 20, ha calcato i calcato i campi dei “prof” con Ebolitana, Fondi e Casale; quelli della Serie D con la maglia del Marcianise e poi tanta Eccellenza con Sibilla Bacoli, Albanova, Mondragone, Marcianise, Casoria e, appunto, Maddalonese. Per lui, quella che si appresta a cominciare, sarà la prima stagione in Promozione.

Con Colella a comandare le operazioni, che si aggiunge a Pingue annunciato ieri, la mediana del Castel Volturno può già vantare un tasso qualitativo di lusso per la categoria.



Quello di Colella non è il primo colpo fatto esplodere dai due direttori Caruso-Di Lernia, che sono molto attivi nelle ultime ore.

L’accordo con il centrocampista (a partire dal prossimo 1° luglio) va ad aggiungersi a quelli già ufficializzati di Francesco Laezza, difensore centrale fresco vincitore del “double” con il Villa Literno, Domenico Pingue, mezz’ala proveniente dalla Maddalonese in Eccellenza, e bomber Marraffino, capocannoniere dell’ultimo campionato con 25 gol.