Mladenovic-Rosatello finaliste degli Internazionali Femminili di Caserta



Camilla Rosatello e Kristina Mladenovic sono le finaliste che nella mattinata di domenica mattina si affronteranno sui campi in terra rossa del circolo di via Laviano a Caserta. Il match, con inizio alle 10,30, concluderà la trentatreesima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Trofeo Cogepa” dotato di un montepremi di 60.000 dollari.

Una sola di loro fra Rosatello e Mladenovic, iscriverà il suo nome nell’albo d’oro, succedendo alla russa Varvara Gracheva, vincitrice dell’edizione del 2019, l’ultima disputata prima del grande stop causato dalla pandemia.



La prima a guadagnare la finale è la cuneese Camilla Rosatello (n. 333 rank) che ha superato in due set la giovane wild card della Fit, Nuria Brancaccio in due set con il punteggio di 6-4; 6-1.

Nell’ordine di gioco della penultima giornata, Rosatello ha giocato il primo match dovendo poi giocare anche la finale del doppio in coppia con la greca Despina Papamichail, si è praticamente riposata durante la seconda semifinale.

La giapponese Moyuka Uchijima (nr. 209 rank) nella partita di semifinale contro la testa di serie numero due del tabellone, la francese Kristine “Kiki” Mladenovic (nr.107 rank) ha tirato fuori tutta la sua esperienza ma ha dovuto arrendersi di fronte ai colpi ed alla tecnica della sua quotata avversaria vincitrice appena domenica scorsa del doppio al Roland Garros di Parigi in coppia con la connazionale Caroline Garcia. 6-3, 6-3 il punteggio del match.

Non si è ancora conclusa la finale del torneo di doppio fra le sorelle portoghesi Francisca e Matilde Jorge e la coppia composta dalla greca Despina Papamichail e dalla cuneese Camilla Rosatello.

A margine degli incontri sono state commentate positivamente le performance delle wild card segnalate dalla Federtennis nel tabellone delle qualificazioni.

Infatti la diciottenne Lisa Pigato (423 rnk) nata Bergamo e tesserata per la Società Canottieri Casale Monferrato, ha superato prima la svizzera Waltert (211 rnk) in due set con il punteggio di 6-3; 6-4, poi la portoghese Francisca Jorge (368 rnk) per 6-3, 6-3 ed ha successivamente perso contro la Mladenovic (107 rnk), numero due del tabellone per 6-2, 7-5 consentendo alla sua avversaria di recuperare dall’1-5.

Poi la torrese Nuria Brancaccio tesserata per il Tennis Club Cagliari arrivata fino alla semifinale contro Camilla Rosatello persa 6-4, 6-1. La Brancaccio (442 rnk) ha eliminato prima Maria Bondarenko (401 rnk) 4-6, 6-0, 6-1; poi la tedesca Gerlach (234 rnk) 5-7, 6-0; 6-4 ed infine nei quarti Di Sarra (212 rnk), numero sette del tabellone 7-6; 6-2.

 Per gli aggiornamenti relativi a torneo, per consultare il programma della giornata, per conoscere le news del torneo consultare il sito ufficiale del torneo www.tccaserta.it e le pagine facebook ed instagram “Tennis Club Caserta”. Le foto sono di Gennaro Buco, le immagini curate da Fairness Agency. Sul sito https://live.itftennis.com/en/live-streams/ è possibile seguire la diretta deizz

 match.