GLADIATOR FINALMENTE AL PICCIRILLO. Con l’Arzachena disposto l’ingresso gratuito: “Tutti allo stadio”



I tifosi del Gladiator (foto Andrea Salzillo)

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Il Gladiator rispolvera lo stadio “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere. Dopo la rifinitura svolta prima della trasferta di Ardea, i neroazzurri ritorneranno nell’impianto di via Martiri del Dissenso per la gara ufficiale contro l’Arzachena, in programma domenica 14 maggio alle 14 contro l’Arzachena. La società si augura di vedere tanta gente allo stadio, di fatti ha disposto l’ingresso gratuito, così da colorare gli spalti e festeggiare la salvezza. Per il Gladiator si tratta del ritorno dopo 116 giorni dall’ultima sfida nella propria arena: risale infatti al 23 gennaio infatti il pari contro il Carbonia, nella giornata conclusiva del girone d’andata. Un indizio non da poco, considerando che da allora il Gladiator ha migliorato la percentuale punti/partite sia in casa che in trasferta, divenendo la compagine che ha ottenuto più punti nel girone di ritorno. Bottino che ha permesso di ipotecare la salvezza, pronta ad essere conquistata domenica insieme ai tifosi.