FARINA ALLA CONQUISTA DEL TRIPLETE. Doppia finale per ‘mister promozione’ con il Barletta



Francesco Farina

BARLETTA – Vincere sempre e non accontentarsi mai. Francesco Farina ha stampato questo motto nella propria mente ed ogni anno parte con l’idea di regalarsi traguardi di una certa caratura. E proprio in questo momento siamo entrati nel “Farina moment”, quegli attimi in cui il trainer deve cercare di raccogliere i frutti di quanto seminato nel corso di lunghissimi dieci mesi. Quest’anno, addirittura, mister promozione può raccogliere di più, poiché ha la possibilità di regalarsi il Triplete d’Eccellenza con il Barletta. Dopo aver vinto la Coppa Italia Regionale a febbraio contro il Martina Franca, con il punteggio di 2-1, il trainer casertano doc si gioca due tappe importanti della sua carriera in appena sei giorni. La prima tappa è in programma domani, nello spareggio promozione che si giocherà allo stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto, di nuovo contro il Martina Franca. Chi vince viene promosso in Serie D e per Farina sarebbe la settima promozione dopo Marcianise, Bojano, due volte Campobasso, Audace Cerignola e Vastogirardi.

TUTTO IN UNA SETTIMANA. L’attenzione è tutta rivolta a domani, poi da lunedì mattina verrà trasferita sulla finalissima della Coppa Italia Nazionale d’Eccellenza, in programma sabato 14 maggio alle ore 15:30 allo stadio “Centro d’Italia – Manlio Scopigno” di Rieti, con avversario il Salsomaggiore. Due appuntamenti incredibili per il trainer casertano che è molto concentrato e non vuole fallire nessuna delle due ‘finali’. Sarebbe un Triplete storico per un trainer che ha ottenuto tante soddisfazioni e vuole continuare a trionfare. Di accontentarsi non è proprio il caso…è il tempo di entrare nella storia e diventare sempre più un vincente.