Al ‘Milani’ di Caivano arriva la corazzata Game Time Fuorigrotta. Nuovo Basket Marcianise a caccia di una mission impossible



A caccia di riscatto. Ebbene sì, archiviata la partita con la Città Vesuviana, una nuova attende il Nuovo Basket Marcianise. Entriamo nel vivo di un secondo giro di boa. Da sabato (7 maggio), scatta al via un girone di ritorno, che si prospetta molto intenso, dove sarà fondamentale in primis rimpinguare per quanto non ottenuto nel primo e in secundis ritrovare la via con la vittoria.

Cresce l’attesa per la sfida di sabato, quando i ragazzi capitanati da Coach Mario Perri, si confronteranno con una big di turno. Una partita ostica e al tempo stesso complessa attende il Nuovo Basket Marcianise, che sul parquet dell’Istituto L. Milani di Caivano, affronterà la Game Time Fuorigrotta, gara valevole per la 5ª giornata della seconda fase del campionato di basket maschile Prima Divisione Girone Verde, prima di ritorno. Un ostico banco di prova, aspetta Marcianise. Fuorigrotta, prima con 16 punti in classifica, è un rullo compressore avendo all’attivo una sola sconfitta, scaturita nella prima fase; nella seconda fase, alcuna compagine l’ha impensierita più di tanto. Contro la compagine napoletana, che nella seconda fase, ha totalizzato almeno quota 60 punti in una partita, servirà alzare la guardia e l’asticella in fase difensiva, con le marcature a uomo e in fase di attacco, andranno necessariamente aumentate le percentuali. Marcianise, è pronto a riscattare il passo falso dell’andata, quando in quel di Napoli, si impose la Game Time.



Nella mente del NBM, è forte la voglia di riscattare il passo falso ed il blackout del primo quarto del match andato in scena, il 3 aprile. Con corazzate, che difficilmente perdonano, bisognerà fare di necessità virtù e apportare la consapevolezza dei propri mezzi, per trovare un risultato utile.

Marcianise vuole a tutti i costi ripartire e centrare la prima vittoria in questa seconda fase.

I convocati del Nuovo Basket Marcianise per la prima gara di ritorno della seconda fase contro la Game Time Fuorigrotta, sono: Antonio De Fraia, Danilo Russo, Dario Pappagallo, Francesco Sangiovanni, Francesco Tommaso, Lele Salzillo, Massimiliano Bisaccia, Pasquale Delli Paoli e Vincenzo Puoti. Proseguono gli allenamenti settimanali a ranghi ridotti. Al momento ancora una volta, il NBM può contare su una rosa ristretta di giocatori, ma cercherà in ogni modo, comunque, di impensierire la capolista Game Time, impostare ogni singolo potenziale delle proprie trame di gioco, scrollarsi di dosso il peso di una vittoria, che manca all’appello e va ritrovata.

Palla a due, sabato 7 maggio alle h 18 all’Istituto L. Milani di Caivano, Napoli. Alla ricerca di una vittoria per riprendere contatto con le altre compagini e riscattare un inizio molto difficile della seconda fase. Il NBM in vista della delicata sfida del weekend, dove dovrà scattare tutto il massimo orgoglio, sarà rilevante giocare per sovvertire il pronostico, mantenere alta la guardia, massima concentrazione e determinazione. Versificare testa e cuore al match contro la capolista Fuorigrotta, per guardare al di là dell’ostacolo e scendere sul terreno di gioco con la giusta cattiveria, sin dal primo minuto. Contro la corazzata Fuorigrotta, occorrerà pensare che volere è potere ed il NBM potrà ritrovare quella luce, fondamentale quando in ballo ci sono dei punti in chiave classifica, per continuare a proseguire il proprio cammino nella stagione.

Moreno De Rosa