LA RINASCITA PIANESE VINCE IL BIG MATCH. Superata la Virtus Carano con il minimo scarto



PIANA DI MONTE VERNA – Ultimo step per gli uomini del duo Falconetti- Castaldo per tagliare il nastro della Prima Categoria. Una nuova pagina di storia della Pianese sta per essere scritta nel prossimo fine settimana. Nell’ultimo turno di campionato, Losano&soci hanno superato con il punteggio di 2-1 la quotata Virtus Carano grazie alle reti di Losano e di Coppola. La compagine gialloblù ha giocato bene la gara dando del filo da torcere alla compagine di casa. I locali hanno segnato due reti che mantengono vive le speranze del salto di categoria. La diretta concorrente la Piedimontese ha sommerso di reti l’Audax Dugenta e ha la migliore differenza reti. Allo stato attuale Pianese e Piedimontese si sfideranno nella gara di spareggio in caso di arrivo a pari punti. Sarà dunque fondamentale l’ultimo turno di campionato contro il tranquillo Real San Tammaro. La gara di andata è terminata 1-0 grazie alla rete messa a segno da Fabozzi. La gara si è giocata lo scorso 22 Gennaio. Domenica 8 Maggio allo stadio “Appio” con inizio alle 16:30 andrà in scena l’ultimo atto di questo entusiasmante campionato di Seconda Categoria che assegnerà la vincente del girone A. Piana di Monte Verna sogna, l’intera tifoseria sarà l’arma in più capace di trasportare l’undici rossoblù in paradiso. L’ultima parola passa al campo, solo allora sapremo se la missione sarà compiuta.




P