COPPA PROMOZIONE, SARÀ ANCORA CASERTANA LA VINCITRICE? Il Villa Literno sulle orme del Marcianise, con il sogno Double…



Il Marcianise festeggia con la Coppa Italia (Foto Gianfranco Carozza)

VILLA LITERNO – Dopo due anni di sospensione la Coppa Promozione torna in auge ed avrà una nuova vincitrice. Il Marcianise fu la prima compagine a laurearsi campione di un trofeo architettato dal Comitato Regionale FIGC Campania nel 2018, con l’intento di differenziare le competizioni per le categorie Eccellenza e Promozione. Nella finale del 20 marzo 2019 allo stadio “Alberto Vallefuoco” di Mugnano di Napoli, i marcianisani di Angelo Valerio sconfissero l’Angri con il punteggio di 3-0, grazie alle reti di Benito Izzo, Angelo Parente e Nicola Maietta, e misero a segno il Double.

NELL’ALBO D’ORO. Quest’oggi, dunque, il Villa Literno avrà la possibilità di ereditare quel successo e scrivere il proprio nome nella storia (lo stesso discorso vale anche per il Carotenuto che ha vinto il proprio girone). Con la mancata disputa della competizione nelle ultime due stagioni, tre anni dopo si torna a giocare a finale. I liternesi del presidente Giovanni Fontana faranno di tutto per laurearsi vincitori, con l’obiettivo di entrare nell’albo d’Oro e mantenere in provincia di Caserta la Coppa Promozione.