Il 2022 del Volley Marcianise inizia col botto! Travolto Modica e secondo successo di fila



Il Volley Marcianise festeggia a fine gara contro Modica (Foto Mario D’Argenio)

Inizia con una splendida vittoria il 2022 per la Dist&Log Marcianise, un netto 3-0 al Pala Napolitano sull’Avimecc Modica, dopo solo 1 h e 22 minuti di gioco, nella sfida che ha inaugurato il girone di ritorno del Campionato di pallavolo maschile Serie A3 Girone Blu e riscattando con lo stesso risultato a campi invertiti il match dell’andata. Ad inizio partita, il primo punto per Marcianise è timbrato da Carelli sull’1 pari. Due punti arrivano dalla formazione modicana, ma Vincenzo Montò trova due punti consecutivi, di cui un ace, ed agguanta il 3 pari. Poi è parità sul (6-6), con un muro effettuato da Carelli. La Dist&Log si porta sul +2 (8-6), andando a segno in un primo momento per un’infrazione commessa da Modica dopo un lunghissimo scambio e con Enrico Libraro sul tocco del muro ospite. Si è ancora in una fase di equilibrio sul (9-9). Nella fase centrale del primo set, la Dist&Log va sul +2 (17-15), con un muro messo a segno da Enrico Libraro, per poi andare sul +4 (21-17), quando l’allenatore della compagine modicana chiama time-out. Due punti per Marcianise, quattro per Modica e Coach Francesco Racaniello utilizza il time-out discrezionale sul (23-21). Al ritorno sul terreno di gioco, il Volley Marcianise mantiene il vantaggio maturato, terminando il primo parziale 25-21. Nel secondo set, non cambia la musica in campo e Marcianise si porta già sul +2, con Dario Carelli ed un muro registrato da Gavino Vetrano. La formazione marcianisana controlla il vantaggio e fa suo il secondo parziale, con il punteggio di 25-21. Il terzo set si apre con la formazione modicana ad aprire il tabellone, ma è Marcianise a costruire azione su azione, punto su punto, andando sul +7 (22-15) e portandosi sul +8 (24-16), con un monster block messo a segno da Vetrano. Ancora una volta ci mette lo zampino Gavino Vetrano, in un primo tempo, ed anche il terzo set è targato Dist&Log (25-17), dedicando ai seguaci marcianisani un’altra vittoria, la seconda consecutiva. È un pomeriggio perfetto al Pala Napolitano. Il Volley Marcianise ha controllato e mantenuto nei parziali il vantaggio. È una prestazione maiuscola e corale, quella della Dist&Log Marcianise in ogni singolo fondamentale. Partendo dagli 8 monster block messi a segno, oltre ai 3 ace di squadra. 4 muri da Gavino Vetrano, 2 muri da Antonio Libraro, 1 muro da Enrico Libraro e 1 muro da Dario Carelli. 1 ace da Enrico Libraro, 1 ace da Dario Carelli ed 1 ace da Vincenzo Montò. Tra i giocatori ad essere andati in doppia cifra troviamo Enrico Libraro, che ha effettuato 16 punti e Dario Carelli, ha realizzato 18 punti. Un successo di assoluta importanza, maturato contro l’Avimecc Modica, settima, in cui arrivano tre punti d’oro. La Dist&Log Marcianise sale a 16 punti in classifica, facendo un gran balzo in classifica, raggiungendo l’ottava piazza e potendo guardare con maggior fiducia alle prossime sfide di Campionato. Tra una settimana sarà trasferta e il Volley Marcianise vuole proseguire la sua scalata.

 



Dist&Log Marcianise – Avimecc Modica 3-0 (25-21, 25-21, 25-17)

 

Dist&Log Marcianise: Siciliano 1, Leone ne, Vetrano 8, Vacchiano (L1), Faenza ne, Libraro E. 16, Libraro A. 3, Cucino, Carelli 18, Montò 6, Bizzarro (L2). All. Francesco Racaniello

 

Avimecc Modica: Alfieri 1, Raso 4, Martinez 11, Turlà, Chillemi 7, Nastasi (L1), Gavazzi 4, Aiello (L2), Firrincieli, Loncar 11, Garofolo 3, Saragò. All. D’Amico

 

Arbitri: Autuori e Vecchione

 

Durata set: 27’, 27’, 28’.

 

Ace: 3-2. Battute sbagliate: 12-11. Muri: 8-5.

Moreno De Rosa